Mese: aprile 2018

30 aprile 1977, 1978, 1979: notte dei fuochi, un modo diverso di fare guerriglia

La “notte dei fuochi” entra nel linguaggio giornalistico nel giugno 1961, quando i militanti neonazisti del Bas, l’organizzazione indipendentista sudtirolese, organizzano nell’arco di due ore 47 attentati  contro i tralicci dell’alta tensione. La notte tra il 3 e 4 giugno

Taggato con: , , , , , , , , , , ,

Venezia, i no global smontano il tornello. I vigili riblindano l’accesso in città

Una trentina di giovani no global ha rimosso stamane a Venezia uno dei due varchi che il Comune aveva posto per regolamentare l’afflusso di turisti nel ponte ‘caldo’ del primo maggio. Si tratta del tornello ai piedi del Ponte di

Taggato con: , , ,

29 aprile 1976: rappresaglia per Amoroso. Ucciso a Milano Enrico Pedenovi

“Enrico Pedenovi esce di casa, come sempre, alle 7,45 del mattino. Abita in viale Lombardia 20, e ogni giorno sale sulla sua Fiat 128 bianca per andare in macchina fino allo studio di via Francesco Sforza 14 Mette in moto,

Taggato con: , , , , , , , , , ,

28 aprile 1980: Renato Vallanzasca racconta la grande fuga da San Vittore

La grande fuga tentata e fallita da San Vittore è raccontata da Renato Vallanzasca e Carlo Bonini nell’autobiografia del bandito: “Il fiore del male Il piano (dell’evasione n.d.c) non era particolarmente complesso. L’idea era quella di fare arrivare delle armi in

Taggato con: , , , , , ,

28 aprile 1977: le Br uccidono a Torino l’avvocato Fulvio Croce

A Torino, il 28 aprile 1977, piove a dirotto. Gocce sottili e cielo grigio d’inquinamento e nubi, in un giovedì tranquillo. Alle tre del pomeriggio torna al suo studio l’avvocato Fulvio Croce, presidente dell’Ordine degli Avvocati di Torino. Settantasei anni, civilista. L’auto

Taggato con: , , , ,

Sparito il fascicolo sul blitz dei carabinieri nel covo br di via Fracchia

Il fascicolo sull’irruzione dei carabinieri nel covo delle Br di via Fracchia, nel 1980 a Genova in cui persero la vita quattro brigatisti, è sparito dagli archivi giudiziari di Morimondo (Milano). Per questo il procuratore capo Francesco Cozzi ha aperto

27 aprile 1976: neofascisti milanesi feriscono a morte Gaetano Amoroso

Gaetano Amoroso, insieme ad altri compagni del Comitato rivoluzionario antifascista di porta Venezia, fu aggredito e accoltellato la sera del 27 aprile 1976, in via Uberti, da un gruppo di fascisti (Cavallini, Folli, Cagnani, Pietropaolo, Terenghi, Croce, Frascini, Forcati) tutti provenienti

Taggato con: , , , ,

27 aprile 1982: il Partito guerriglia uccide a Napoli l’assessore Delcogliano

Raffaele Delcogliano, 38 anni, sannita, è assessore regionale al lavoro della Campania per la Democrazia Cristiana: la mattina del 27 aprile 1982 una moto costringe l’auto blindata a fermarsi in una via di Napoli. Una volta fermata l’auto è colpita

Taggato con: , , , , , , , ,

27 aprile 1981: rapito Ciro Cirillo, uccisi autista e scorta. La vera storia del riscatto

Il 27 aprile del 1981 le Brigate Rosse rapiscono a Torre del Greco, nel garage del suo palazzo, il democristiano Ciro Cirillo, assessore all’urbanistica della Regione Campania. Nell’agguato perdono la vita il poliziotto Luigi Carbone e l’autista Mario Cancelli, e resta

Taggato con: , , , , , , ,

Franco Piperno: il Pci impedì a Fanfani di tentare di salvare Moro

L’intervista – «Io in via Gradoli? Una balla di Gotor». Franco Piperno ritorna, con una bella intervista a Paolo Persichetti per il Dubbio, sulle ultime settimane del sequestro Moro, tra fine aprile e inizio maggio ’78, quando emerse un accenno

Taggato con: , , , ,
Top