Categoria: fascisteria

3 maggio 2014: il fascista De Santis uccide l’ultrà napoletano Ciro Esposito

Della matrice politica della morte di Ciro Esposito ( 4 anni fa oggi) sono stato il primo a parlare. Me ne sono poi ripetutamente occupato, spingendomi un po’ oltre sul terreno delle congetture: essendo del tutto evidente che la narrazione

Troppi migranti al corteo di Lotta comunista. I fascisti si incazzano

Rimbalza sui social con centinaia di condivisioni e polemiche razziste questo video sul tradizionale corteo del Primo Maggio a Torino a cui ha partecipato Lotta Comunista, un gruppo minoritario della sinistra comunista con un discreto radicamento militante a Genova. Sotto

Taggato con: , , , ,

1 maggio 1947. La banda Giuliano fa strage a Portella della Ginestra

Il primo maggio del 1947, nei pressi di Piana degli Albanesi, vicino Palermo, durante la Festa del Lavoro, alcuni banditi spararono sulla folla e uccisero 12 persone, ferendone più di 30. In quella circostanze si compì la strage di Portella della Ginestra: per molti,

Taggato con: , , , , ,

Grande Fratello e fascisteria: dalla tragedia di Taricone alla farsa Favoloso-Moric

Anche nella società dello spettacolo la storia nasce come tragedia e si ripete in farsa. In principio del Grande Fratello, ed ebbe un ruolo importante nel suo successo, c’era Pietro Taricone, il “guerriero”. Una figura di spessore, pur nella sua

Taggato con: , , , ,

1° maggio 1976: muore Alex Panagulis, eroe della lotta ai colonnelli

Il 1° maggio 1976, in un incidente stradale dagli oscuri contorni moriva in Grecia Alex Panagulis. L’eroe della resistenza al regime dei Colonnelli era impegnato in un’esplosiva inchiesta sui collegamenti tra esponenti politici della neonata democrazia e la dittatura. Il

26 aprile 1966: l’omicidio di Paolo Rossi e l’insorgenza antifascista

Il 26 aprile 1966 in occasione delle elezioni delle rappresentanze studentesche dell’università di Roma si verificò un’incursione a Lettere da parte di un gruppetto neofascista di cui facevano parte Stefano Delle Chiaie,  Serafino Di Luia, Flavio Campo, Saverio Ghiacci, Adriano

Taggato con: , , , , , , ,

17 aprile 1975. I carabinieri uccidono Giannino Zibecchi, un fascista Tonino Miccichè

La risposta all’omicidio di Claudio Varalli è dura ed estesa: in tutt’Italia si svolgono violente manifestazioni di protesta con assalti alle sedi fasciste e scontri con le forze dell’ordine. Per la prima volta a Milano la testa del corteo è

Taggato con: , , , , , ,

Il giallo del pentito nero/2. Paolo Stroppiana incastrato dalle troppe menzogne

E’’stato un grande giallo, che ha appassionato milioni di telespettatori. La notizia del giorno è che Paolo Stroppiana è uscito dopo sette anni dal carcere e ammesso al lavoro esterno. Uno dei grandi pentiti dei Nar accusato e condannato in

Taggato con: ,

Il giallo del “pentito nero”: esce dal carcere Stroppiana, assassino senza cadavere

E’ stato un grande giallo, che ha appassionato milioni di telespettatori. La notizia del giorno è che Paolo Stroppiana è uscito dopo sette anni dal carcere e ammesso al lavoro esterno. Uno dei grandi pentiti dei Nar accusato e condannato

Taggato con: , , , ,

25-26 marzo 1981: la camorra sequestra e uccide il professore ‘nero’ Aldo Semerari

Aldo Semerari è stato un personaggio chiave, alla fine degli anni Settanta, di quell’area di confine tra fascisteria, apparati di Stato e organizzazioni criminali. Ne offre un ritratto grottesco e per alcuni aspetti caricaturali “Romanzo criminale”. Qui il professor Renato

Taggato con: , , , , , ,
Top