Categoria: la battaglia della memoria

2-3 ottobre 1979: la rivolta dell’Asinara. Distrutto il lager di Fornelli

La rivolta dell’Asinara nel racconto di uno dei protagonisti, Pasquale Abatangelo,  prigioniero politico dei Nap Il 24 settembre del 1979, a Roma, venne arrestato Prospero Gallinari. Dopo la furiosa sparatoria che lo ridusse in fin di vita per i colpi

Taggato con: , , , , ,

7 luglio 1973: muore Pietro Secchia, l’ultimo stalinista del Pci

Pietro Secchia, nato a Occhieppo Superiore, nel Biellese, da una famiglia operaia, nel 1903 ad appena sedici anni, partecipa attivamente alle lotte operaie del primo dopoguerra. Nel 1921, Secchia aderisce, come quasi tutti i quadri della federazione giovanile socialista, al

6 luglio 2002: muore a Milano Pietro Valpreda

Pietro Valpreda è l’anarchico italiano militante del circolo “22 marzo”, ingiustamente accusato della strage di piazza Fontana del 12 dicembre 1969. Cresciuto in un quartiere popolare, da giovane svolge attività illegali che gli procurano due condanne: nel 1956, quattro anni per rapina a mano armata, nel 1958, per

Niguarda, spezzata in due la lapide per la partigiana Lia

 E’ stata spezzata in due, da parte di persone per ora sconosciute, la lapide-targa dedicata a Gina Galeotti Bianchi, la partigiana Lia, alla quale è intestato il giardino di via Hermada in zona Niguarda. Gina Galeotti Bianchi è stata la

1 luglio 1979, Milano: muore Luigi Mascagni. Ucciso? No, incidente in un trasporto d’armi

Nel 1977 Luigi Mascagni, nato il 21 agosto 1955 a Monte San Pietro (BO) ma cresciuto a Carimate, in Brianza, studente universitario di Agraria, appassionato calciatore, costituisce un’area di dibattito vicina alle “organizzazioni comuniste combattenti”, in attesa dì una scelta definitiva. È un’area

Taggato con: , , , , , ,

26 giugno 1970: esce La Strage di Stato, la madre di tutte le controinchieste

Il 26 giugno 1970, a poco più di 6 mesi dalla strage di Piazza Fontana veniva stampato il volume “La strage di Stato”. Opera collettiva e anonima, frutto del lavoro delle decine di compagni e compagne della controinformazione romana. Per

Taggato con: , , , , , , ,

16-17 giugno 1953, rivolta a Berlino est. Gli operai contro la gabbia del lavoro salariato

La rivolta operaia di Berlino, che coinvolse quasi tutti i centri industriali della Germania Orientale, avvenne nel clima della «guerra fredda», che contrapponeva USA e URSS. Entrambe le Potenze coprirono la rivolta con interpretazioni del tutto menzognere e furono poche ed esili le voci che

Taggato con: , , , , ,

14 giugno 1928, nasce Ernesto “Che” Guevara”. Un omaggio

Ci hanno provato in tanti a cantare storia e mito di Ernesto Che Guevara … Da diversi punti di vista: del protagonista (Guccini: Canzone del Che, il cui testo è la traduzione del Poema al “Che” di Manuel Vàzquez Montalbàn,

7 giugno 1957: nasce Roberto Sandalo, il terrorista uno e trino

Il 7 giugno 1957 nasce a Torino Roberto Sandalo, l’unico terrorista autenticamente tricolore: prima rosso (Prima Linea), poi verde (infiltrato nelle Camicie Verdi) e infine bianco (protagonista di una microbanda antislamica per cui torna in carcere e ci muore). Ebbe

Taggato con: , , ,

5 giugno 1975/3: tre canzoni per Mara Cagol

La morte in combattimento di Mara Cagol ha lasciato tracce profonde nell’immaginario collettivo del Movimento. I Yo Yo Mundi, una banda di combat folk originaria proprio di Acqui Terme, le dedicano Chi ha portato dei fiori per Mara Cogol Una

Taggato con: , , , , ,
Top