Categoria: la battaglia della memoria

16-17 giugno 1953, rivolta a Berlino est. Gli operai contro la gabbia del lavoro salariato

La rivolta operaia di Berlino, che coinvolse quasi tutti i centri industriali della Germania Orientale, avvenne nel clima della «guerra fredda», che contrapponeva USA e URSS. Entrambe le Potenze coprirono la rivolta con interpretazioni del tutto menzognere e furono poche ed esili le voci che

Taggato con: , , , , ,

14 giugno 1928, nasce Ernesto “Che” Guevara”. Un omaggio

Ci hanno provato in tanti a cantare storia e mito di Ernesto Che Guevara … Da diversi punti di vista: del protagonista (Guccini: Canzone del Che, il cui testo è la traduzione del Poema al “Che” di Manuel Vàzquez Montalbàn,

7 giugno 1957: nasce Roberto Sandalo, il terrorista uno e trino

Il 7 giugno 1957 nasce a Torino Roberto Sandalo, l’unico terrorista autenticamente tricolore: prima rosso (Prima Linea), poi verde (infiltrato nelle Camicie Verdi) e infine bianco (protagonista di una microbanda antislamica per cui torna in carcere e ci muore). Ebbe

Taggato con: , , ,

5 giugno 1975/3: tre canzoni per Mara Cagol

La morte in combattimento di Mara Cagol ha lasciato tracce profonde nell’immaginario collettivo del Movimento. I Yo Yo Mundi, una banda di combat folk originaria proprio di Acqui Terme, le dedicano Chi ha portato dei fiori per Mara Cogol Una

Taggato con: , , , , ,

5 giugno 1975/2: la morte di Mara Cagol, le Br, la questione dell’esproprio

Nel corso di una perlustrazione dei CC per ricercare Vittorio Vallarino Gancia, l’industriale del liquore da pochi giorni rapito, il 4 giugno 1975 a 11 giorni dalle elezioni regionali, ha luogo alla Cascina Spiotta,5 giugno 1975: , presso Acqui, uno

Taggato con: , , , , ,

5 giugno 1975/1: Mara Cagol è uccisa dai carabinieri dopo la resa

Oggi è caduta combattendo Margherita Cagol – Mara – dirigente comunista e membro del Comitato esecutivo delle Brigate Rosse. È il 5 giugno 1975. La notizia sconvolge gli ambienti piccolo borghesi trentini. La giovane di buona famiglia e di saldi

Taggato con: , , ,

Giugno 1977: la campagna Br contro i giornalisti e il black out su Montanelli

1 giugno 1977 Genova. Vittorio Bruno, vice direttore del Secolo XIX di Genova viene ferito alle gambe da un giovane armato di pistola. L’attentato avviene vicino all’ingresso della tipografia. Le Br rivendicano l’attentato con un volantino in cui dichiarano guerra

Taggato con: , , , , , ,

30 maggio 1979: arrestati per una soffiata Valerio Morucci e Adriana Faranda

“Se volete arrestare Valerio Morucci e Adriana Faranda andate al quarto piano di viale Giulio Cesare 47”. E’ una soffiata secca quella che porta le forze dell’ordine nel covo-appartamento di Prati mettendo fine alla latitanza dei due super-ricercati. Intorno alla loro cattura si era gonfiata una narrazione

29 maggio 1980, caso Donat Cattin. Sandalo: così Cossiga avvertì l’amico

Tra i danni collaterali delle confessioni di Patrizio Peci c’è anche la  crisi politica passata alla storia come il caso Donat Cattin, che porterà anche a un doloroso strappo personale tra il premier Francesco Cossiga e il lugino leader del

Taggato con: , , , , , ,

29 maggio 1971: 5 ore di guerriglia urbana a Torino. Feriti 40 poliziotti, 60 arresti

Violenti scontri nel centro di Torino  sconvolto da cinque ore di battaglia tra polizia ed estremisti aderenti a Lotta continua e Potere operaio. I dimostranti si sono riuniti alle Porte Palatine armati di bastoni e mazze. Gli scontri più violenti

Taggato con: , , , ,
Top