Archivi del Blog

De Magistris e il Daspo: todos caballeros

«La mia opinione personale è che il pre daspo a un fioraio sembra un non senso al di là della correttezza formale o meno, tanto è vero che ho deciso di far venire il fioraio nel mio ufficio, a lui

Pubblicato in conflitto sociale, nel Palazzo

«Quando Luongo mi disse: “Non me lo fanno fare”»

«La storia della Sinistra di Basilicata non può essere la storia di quattro salariati della politica». Le riflessioni sul “luonghismo” di Nicola Filazzola, pubblicate sabato 25 marzo 2017 sul settimanale Controsenso, a partire dal libro “Stagioni”. L’INTERVENTO – Ho letto

Pubblicato in nel Palazzo

Stagioni: la presentazione del mio libro su Antonio Luongo

Ieri è stato presentato a Potenza il mio ultimo libro, “Stagioni”, un racconto collettivo sulla bella vita e le buone opere del compagno Antonio Luongo, il leader più amato del centro-sinistra lucano precocemente scomparso l’anno scorso, la notte dell’8 dicembre.

Pubblicato in consigli di lettura, nel Palazzo

12 novembre 2011: le dimissioni di Silvio Berlusconi

Cinque anni fa, stremato da una manovra a tenaglia, giocata a colpi di spread e di scandali sessuali e giudiziari, Silvio Berlusconi cede all’offensiva della troika e rassegna le dimissioni da presidente del Consiglio. Già dall’estate il presidente Napolitano lavorava

Pubblicato in nel Palazzo

Come pecore in mezzo ai lupi: liberi pensieri su Donald Trump

Le mie considerazioni sull’elezione di Donald Trump ai microfoni di “Come pecore in mezzo ai lupi” (trasmissione del 9 novembre 2016. L’intervento è diviso in due parti . Prima parte Seconda parte Questo, per i veri patuti, il podcast integrale

Pubblicato in nel Palazzo Taggato con: , ,

Non tutti a sinistra si strappano i capelli per Hillary

Mentre la stampa mainstream, rimasta attonita al nunzio, tenta di ripigliarsi, qualche pensiero intelligente circola sulla mia pagina facebook, tra i miei amici di “sinistra”, compagni e gente che  non si sono mai bevuti la favola della grande bellezza della

Pubblicato in nel Palazzo Taggato con: , ,

Mafia capitale: il pm chiede l’archiviazione per molti “fascisti”

Sono 116 gli indagati nella maxinchiesta su Mafia Capitale per i quali la Procura di Roma ha chiesto al gip l’archiviazione. Tra le persone su cui i pm di piazzale Clodio non hanno trovato elementi per proseguire le indagini figurano

Pubblicato in fascisteria, nel Palazzo

Il sindaco Raggi omaggia e arruola il pm Amato

‘ Chi cerca la verità non resta mai solo’.  La scelta del nuovo sindaco di Roma, Virginia Raggi, di inaugurare il suo mandato con l’omaggio al magistrato Mario Amato, ammazzato 36 anni fa dai NAR, è interessante perché riesce a

Pubblicato in fascisteria, giustizia e politica, nel Palazzo Taggato con:

Capotosti: sono in vacanza ma qualcuno voti per me Sala

Oggi si vota nelle maggiori città di Italia in spareggi abbastanza anomali: un tradizionale centrodestra-centrosinistra, due futuristi dem-5stelle (sarà con ogni probabilità la finale del prossimo campionato nazionale), un napoletanos-centrodestra. E la necessità della scelta secca, data l’estrema varietà dell’offerta politica,

Pubblicato in fascisteria, nel Palazzo

Farrell svela il segreto di Grillo: M5S setta come Scientology

Tom Cruise è un magnifico uomo americano con un sorriso invincibile, ma è membro di una setta chiamata Scientology. Virginia Raggi è una magnifica donna italiana con un sorriso invincibile, ma è membro di una setta chiamata il MoVimento Cinque

Pubblicato in nel Palazzo Taggato con: , ,

Sono nato a Napoli nel 1956 e cresciuto a Posillipo. Vivo e lavoro a Potenza. Sposato da 35 anni, ho una figlia trentenne, un genero, un nipote. Militante dell’antagonismo sociale negli anni Settanta, ho proseguito il mio impegno sul fronte della solidarietà per i prigionieri degli anni di piombo, partecipando in prima persona alle campagne per la soluzione politica. Le mie posizioni da un marxismo critico di matrice operaista si sono evolute nella direzione di un radicale libertarismo. Col passare degli anni, ho spostato la mia attenzione dalla cronaca alla narrazione, dalla ricostruzione dei fatti ai dispositivi di costruzione delle storie...

L'alter-Ugo è la superfetazione del blog Fascinazione, chiuso alla fine di febbraio 2013, quando ha superato il milione di visitatori e poi riaperto e affidato alla cura del discepolo più devoto. Perché 25 anni di ricerca e osservazione sulla fascisteria bastano e avanzano anche a un maniaco compulsivo come me. Questo sito si occuperà ancora di politica e movimenti sociali ma offrirà pure una robusta documentazione d'archivio delle mie precedenti attività giornalistiche e costituirà lo snodo per accedere a tutti i miei canali del web 2.0 (blog, anobii, youtube, flickr)