Categoria: terrorismo internazionale

Strage del metrò di Tokyo: giustiziato il guru e sei membri della setta

Ci sono voluti 23 anni dai fatti e 12 dalla condanna definitiva ma alla fine la lenta giustizia giapponese ha punito sette responsabili della strage di Tokyo del marzo 1995. Applicando un rigoroso criterio gerarchico il primo a essere impiccato

21 giugno 1964, Mississipi burning: il Ku Klux Klan uccide tre attivisti dei diritti civili

Nella notte tra il 21 ed il 22 giugno 1964,  tre attivisti del movimento per i diritti civili degli afroamericani James Earl Chaney, Andrew Goodman e Michael Schwerner, vennero uccisi a colpi di pistola da un gruppo di membri dei “cavalieri bianchi” del Ku

19 giugno 1986: massacrati 300 detenuti di Sendero luminoso

La notte tra il 18 e il 19 giugno i militanti di Sendero Luminoso, partito comunista peruviano, rinchiusi nelle carceri di Lurigancho, EL Fronton e Santa Barbara si ribellano al durissimo regime carcerario a cui sono sottoposti, riuscendo a neutralizzare

Taggato con: , , , ,

17 giugno 1982: Hyperion, mandati di cattura per Berio e Simioni da Venezia e da Roma

Un mandato di cattura internazionale è stato emesso dalla magistratura romana contro Duccio Berio e Corrado Simioni, i docenti italiani fondatori — insieme con Giovanni Mulinaris,- in carcere da qualche mese — della scuola di lingue e Istituto culturale «Hyperion»

Taggato con: , , , , ,

17 giugno 1982: i servizi israeliani uccidono due palestinesi a Roma

Il 17 giugno 1982, a Roma sono uccisi, a poche ore di distanza l’uno dall’altro, da agenti del servizio segreto israeliano, il giornalista palestinese Nazeyh Matar e Youssef Kamal Hussein, vice responsabile della rappresentanza dell’Olp in Italia.  Il primo  a colpi

Taggato con: , , ,

6 giugno 1968: un attivista palestinese uccide a Los Angeles Robert Kennedy

Esattamente cinquant’anni fa Robert Kennedy moriva dopo essere stato raggiunto da tre colpi di pistola all’Ambassador Hotel di Los Angeles.  Tra il 4 e il 5 luglio 1968, poco dopo la mezzanotte, “Bobby” stava celebrando la vittoria con un discorso all’Ambassador Hotel

Taggato con: , , , , , , ,

1° giugno 2001, strage a corte: l’erede al trono stermina la famiglia reale del Nepal

Il 1° giugno del 2001 il principe ereditario del Nepal massacra buona parte della famiglia reale e si toglie la vita. I rapporti fra il principe Dipendra e la famiglia sono piuttosto tesiper dissapori di lunga data. Nel maggio del

1° giugno 2001, Tel Aviv: kamikaze palestinese fa strage di giovani russi in discoteca, 21 morti

La strage della discoteca Dolphinarium fu un attentato terroristico avvenuto a Tel Aviv, in Israele, il 1º giugno 2001 (nella foto i resti della discoteca dieci anni dopo), messo a segno da un giovane palestinese affiliato ad Hamas. Il kamikaze si fece esplodere davanti al locale sul lungomare

Taggato con: , , , , ,

31 maggio 2010, Freedom Flotilla: le teste di cuoio israeliane uccidono 9 attivisti filopalestinesi

La pagina di Wikipedia sull’incidente della Freedom Flotilla (9 attivisti filopalestinesi uccisi a fronte di 10 teste di cuoio israeliane ferite) è un clamoroso esempio di quello che gli addetti all’informazione quotidianamente verificano sulla capacità di Israele di controllare ferocemente

Taggato con: , , , ,

29 maggio 1972: l’Armata rossa giapponese fa strage all’aeroporto di Lod

Il massacro dell’Aeroporto di Lod, a Tel Aviv fu compiuto il 29 maggio 1972, allorché tre componenti dell’Armata Rossa Giapponese uccisero 26 persone innocenti in un attentato terroristico per conto del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina – Operazioni Estere (FPLP-OE). Le forze di sicurezza israeliane rimasero

Taggato con: , , ,
Top