Categoria: xenofobia

Gli attivisti di Baobab: blindati alla Tiburtina per lo sgombero

 “Blindati delle forze dell’ordine alle prime luci hanno circondato il presidio di piazzale Maslax, nei pressi della stazione Tiburtina, per sgomberare l’area dai migranti”. A lanciare l’allarme in un post su facebook gli attivisti di Baobab Experience aggiungendo che sono più 100

Cronache xenofobe. Sassari 12 a processo per la battaglia tra residenti e stranieri

Avviso di conclusione indagini per 12 persone coinvolte nella maxi rissa fra residenti e un gruppo di migranti del 27 ottobre del 2017. Teatro degli scontri il quartiere popolare Santa Maria di Pisa, a Sassari.  Gli agenti della Squadra mobile hanno notificato il provvedimento

Taggato con: , ,

Cronache xenofobe. 3 novembre. Secondo attacco a centro migranti in Romagna

Bomba carta contro una struttura che ospita una quindicina di migranti: è successo a Spadarolo (Rimini) nella notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre. Le indagini, condotte dal nucleo investigativo dei carabinieri, sono in corso: non si esclude che ad agire

Cronache xenofobe. Pavia, 1 novembre. Offese razziste al parcheggio

Una signora peruviana di 67 anni, che da più di 30 vive a Pavia, ha presentato una denuncia in Questura segnalando di essere stata insultata da un uomo che ha pronunciato nei suoi confronti offese razziste: “bastarda straniera, torna al tuo paese. Il

Cronache xenofobe. 27 ottobre. 2 arresti a Brindisi per i pestaggi

La polizia ha arrestato a Brindisi due persone su ordinanza di custodia cautelare per aggressione con l’aggravante dell’odio razziale. Il raid risale allo scorso 19 ottobre scorso in danno di due stranieri, un ghanese e un senegalese. Si tratta di

Taggato con: , ,

Cronache xenofobe. 22 ottobre. No alla “negra” accanto. Signora cambia posto in treno

La giovane rifiutata “Non voglio stare vicino ad una negra”. L’ennesimo episodio di razzismo si è consumato domenica sul Frecciarossa Milano-Trieste ai danni di una ragazza di 23 anni, Shanti, di origine indiana. A denunciarlo la madre Paola Crestani, presidente del

Top