Autore: Ugo Maria Tassinari
Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

19 maggio 1925, nasce Malcom X: dal razzismo nero alla rivoluzione afroamericana

Il 19 maggio 1925 nasce a Omaha Malcom Little.  Il padre,  predicatore battista e attivista del movimento panafricano di Marcus Gravey, viene perseguitato e ucciso dai suprematisti bianchi della Legione nera. Malcom si sbanda e diventa un giovane bandito, dedito

Taggato con: , , , , , , ,

Parla Freda, l’editore nero: per 12 anni al Salone di Torino, ma nessuno si turbò

Una lunga intervista a uno dei protagonisti degli anni di piombo dopo le polemiche per la presenza di un editore vicino a CasaPound: condannati perché non riuscimmo a convincere sui rischi oggi evidenti dell’invasione di Ugo Maria Tassinari “La prima

Taggato con: , , , , , ,

17 maggio 1972: ucciso il commissario Luigi Calabresi. Quattro condannati di Lotta Continua

L’omicidio del commissario Luigi Calabresi è un crocevia dei misteri d’Italia. Una tragica concatenazione di fatti collega, infatti, l’assassinio di Calabresi alla morte di Pinelli, all’eccidio di piazza Fontana, alla morte di Franco Serantini e alla strage davanti alla questura

Taggato con: , , , , , , ,

7 maggio 1972: l’anarchico Franco Serantini muore per il pestaggio della Celere

Il 5 maggio del 1972 durante una manifestazione indetta da Lotta Continua contro un comizio di Giuseppe Niccolai del Msi la Celere pesta brutalmente Franco Serantini, un giovane anarchico ventunenne. Questa è la testimonianza di  Moreno Papini che abitava in

Taggato con: , , , , , , , ,

19 aprile 1980: l’avvocato Edoardo Arnaldi si sottrae al carcere togliendosi la vita

Su mandato di cattura emesso dall’Ufficio Istruzione del Tribunale di Torino per “partecipazione a banda armata”, i carabinieri si recano in via Palestro 12, a casa dell’avvocato Edoardo Arnaldi, difensore di fiducia di diversi militanti delle Brigate Rosse e aderente al “Soccorso

19 aprile 1979. Cesare Battisti: l’agente Digos Campagna l’ho ucciso io

” Per quanto riguarda l’omicidio di Andrea Campagna, cui io ho partecipato sparando, l’indicazione è stata data dal collettivo di Zona Sud, in quanto íl Campagna era stato ritenuto uno dei principali responsabili di una retata di compagni del collettivo

Taggato con: , , , , ,

12 aprile 1973: così uccidemmo quell’agente

Il giovedì nero del Msi a Milano, gli scontri culminati nella morte dell’agente Marino, nel racconto di un protagonista: Maurizio Murelli Sono giorni particolarmente frenetici, questi dell’aprile del ’73. Il Msi milanese, dopo un anno di silenzio, cerca di uscire

11 aprile 1979: tre autonomi muoiono a Thiene mentre fabbricano una bomba

Verso le 17.30 dell’11 aprile 1979, a Thiene, in provincia di Vicenza, esplode un ordigno in un appartamento in via Vittorio Veneto 48. Muoiono dilaniati dall’esplosione tre militanti del Gruppo sociale di Thiene, una delle strutture dei Collettivi Politici Veneti.

Taggato con: , , ,

4 aprile 1981: la cattura di Moretti e Fenzi e la parabola del superpoliziotto

Il 4 aprile 1981 sono catturati a Milano Mario Moretti ed Enrico Fenzi. Il leader più noto delle Brigate rosse e il professore universitario passato in clandestinità dopo la clamorosa assoluzione al processo di Genova sono da qualche settimana impegnati

Taggato con: , ,

La rivolta di Torre Maura: l’odio razziale dilaga in tutta Roma est

La sindaca Raggi accusa: dietro le violenze di Torre Maura ci sono CasaPound e Forza Nuova. E la procura indaga per odio razziale. Ma in tutta la periferia orientale si ripetono gli incidenti. Spesso i protagonisti sono piccoli malavitosi di

Taggato con: , , , , ,
Top