Tag: radicali

12 maggio 1977: chi uccise Giorgiana Masi? Il mistero e le balle di Izzo

Chi ha ucciso Giorgiana Masi il 12 maggio del 1977? Colpita alla schiena a 18 anni da un proiettile, all’incrocio tra Ponte Garibaldi e piazza Gioacchino Belli a Roma, Giorgiana Masi scappava verso Trastevere con il suo ragazzo, Gianfranco Papini, al

Taggato con: , , , , , , ,

Perché ci mancherà Marco Panella

Marco Pannella ci ha lasciato. Il giorno, tante volte temuto ed evocato per la sua incredibile capacità di andare sempre ai resti, è arrivato. Come tutti gli autentici grandi ha fatto cose eccellenti e altre pessime. Ma anche volendo mettergli in conto

Taggato con: , , , , ,

Non c’è solo Vienna: l’ultradestra torna nel parlamento serbo

Si rafforza lo spettro di un’Austria blindata anti-migranti: il primo turno delle elezioni presidenziali ha sancito il trionfo dell’estrema destra, e allo stesso tempo la debacle dei grandi partiti tradizionali, i socialisti ed i popolari. Lo spoglio ha sostanzialmente confermato

Taggato con: , , , , , , , ,

La Polverini contestata: si chiude a tavola la parabola del ceto politico missino

Il video della contestazione al ristorante Ieri sera sono stato vittima di una vile aggressione da parte di un gruppetto di esagitati, mentre ero a cena in un ristorante nel centro di Roma. Mentre ero in compagnia dei miei amici

Taggato con: , , , , , , , , , , , , , ,

Non esiste il pericolo di una immediata ripresa del terrorismo rosso

[Un pezzo dell’inverno 1989 su uno dei tanti “allarmi” di ritorno al terrorismo rosso] L’allarme rosso ventilato nel rapporto Parisi, trasmesso dal capo della Polizia a prefetture, vertici delle forze di polizia e servizi di informazione alla fine di novembre

Taggato con: , , , , , , , , , , ,
Top