Tag: Torino

10 dicembre 1973, le Br rapiscono Ettore Amerio, capo del personale Fiat

Il 10 dicembre le BR sequestrano il cavalier Ettore Amerio.Capo del personale FIAT, era stato indicato da Labate come il primo tra quelli che “si interessano affinché quegli operai che noi [della CISNAL, N.d.R.] raccomandiamo, vengano assunti nelle sezioni FIAT. L’operazione

Taggato con: , , , ,

Bruciano i fantocci di Salvini e Di Maio: denunciate due attiviste di Askatasuna

Studenti in piazza questa mattina in tutta Italia per il diritto allo studio e per protestare contro il governo “che si dice del cambiamento ma propone solo regresso e propaganda”. In decine di migliaia hanno sfilato per le vie di una cinquantina

Taggato con: , , , , , , ,

8 giugno 1978, Torino. Le squadre proletarie gambizzano Ferrero, un medico missino

 L’agguato ieri sera nello studio di via Aporti 7, ai piedi della collina. Terroristi sparano ad un medico. E’ il dott. Giacomo Ferrero, 50 anni, residente a Volpiano; non è grave. Tre giovani e una donna, a volto scoperto, irrompono

Taggato con: , , , ,

29 maggio 1971: 5 ore di guerriglia urbana a Torino. Feriti 40 poliziotti, 60 arresti

Violenti scontri nel centro di Torino  sconvolto da cinque ore di battaglia tra polizia ed estremisti aderenti a Lotta continua e Potere operaio. I dimostranti si sono riuniti alle Porte Palatine armati di bastoni e mazze. Gli scontri più violenti

Taggato con: , , , ,

17 aprile 1975. I carabinieri uccidono Giannino Zibecchi, un fascista Tonino Miccichè

La risposta all’omicidio di Claudio Varalli è dura ed estesa: in tutt’Italia si svolgono violente manifestazioni di protesta con assalti alle sedi fasciste e scontri con le forze dell’ordine. Per la prima volta a Milano la testa del corteo è

Taggato con: , , , , , ,

11 aprile 1969: rivolta alle Nuove. I detenuti devastano il carcere

Il ciclo di lotte dei detenuti contro le disumane condizioni di vita nei penitenziari comincia nel giugno del 1968, portando avanti parole d’ordine piuttosto avanzate sulla riforma delle carceri e contro la carcerazione preventiva. Ha una certa importanza il lavoro

Taggato con: , , , , ,

10 aprile 1980: le Ronde proletarie uccidono un vigilante per rubargli l’arma

E’ un disarmo finito male a costare la vita a Giuseppe Pisciuneri, guardia giurata della Mondialpol, sposato, senza figlie. Il vigilante è nato ad Ardore (RC) nel 1950 e giovanissimo si è trasferito a Torino dove ha prestato servizio come

Taggato con: , , , , ,

28 marzo 1998: l’anarchico “Baleno” muore impiccato in carcere

Edoardo Massari di Ivrea, detto Baleno, fu ritrovato impiccato nella sua cella del carcere delle Vallette, a Torino, il 28 marzo 1998. Era accusato  di far parte di una associazione sovversiva e banda armata che negli anni 90 avrebbe realizzato

Taggato con: , , , , , , ,

29 novembre 1977: Carlo Casalegno muore, ucciso dalle Brigate rosse

Il 29 novembre 1977 muore, dopo 13 giorni di agonia, il vicedirettore della Stampa Carlo Casalegno. Le Brigate rosse lo aveva ferito in un attentato, il pomeriggio del 16 novembre.  Un gruppo di fuoco della colonna torinese delle Brigate Rosse

Taggato con: , , , , , , ,

30 ottobre 1977: muore Rocco Sardone. Preparava attentato pro Raf

 Rocco Sardone arriva a Reggio Emilia nel 1971 da Salandra, un paese della collina materana, all’età di sedici anni, e trova lavoro da operaio: si inserisce subito nel movimenti  di scioperi che lotta per ottenere migliori condizioni salariali. L’impegno di

Taggato con: , , , ,
Top