Mese: Ottobre 2019

Mafia capitale story/3 – La grande lite su Cuori neri reloaded

Mafia capitale è stata, a partire dalla vicenda giudiziaria, una grande macchina narrativa. In questa funzione si è rivelato centrale il ruolo di Massimo Carminati. Proprio il suo radicamento nell’immaginario collettivo, a partire da Romanzo Criminale, è stato decisivo nella

Taggato con: , , , ,

Mafia capitale story/2. Fasciomafia?, No, è solo affarismo cialtrone

 “Ma quale fasciomafia, questo è affarismo cialtrone, delinquenziale”. A denunciare la bolla mediatica che si sta costruendo sull’inchiesta “mondo di mezzo” è Ugo Maria Tassinari, giornalista che da anni indaga il mondo della “fascisteria” e dà voce anche a realtà e gruppi

Mafia capitale story/1: cinque anni di battaglia culturale

Salvatore Buzzi non è un ”bandito di strada”. Non ha alle spalle un ”percorso di criminalità organizzata”. Un personaggio con una ”caratura”. E’ stato capace di ”costruire un network serio della cooperazione sociale” ma che alla fine ha fatto il

Taggato con: , , , , ,

Per i giudici torinesi insurrezionalisti = Isis. Terrorismo individuale

Il terrorismo di matrice anarchica è analogo a quello islamista. Il suo inquadramento, dal punto di vista del diritto, presenta sotto alcuni aspetti “enormi difficoltà”. E’ quanto si legge nella sentenza del maxi processo alle Fai-Fri, terminato a Torino il

La perizia dei Ris: quei resti non sono di Maria Fresu

E’ stata depositata dal perito esplosivista Danilo Coppe la perizia integrativa che risponde ai quesiti posti dalla Corte d’Assise di Bologna che sta processando l’ex esponente dei Nar, Gilberto Cavallini per concorso nella strage del 2 agosto 1980 alla stazione.

Taggato con: , ,

22 ottobre 2009: muore Stefano Cucchi. I fatti certi

Dieci anni fa, il 22 ottobre 2009, finiva la terribile agonia di Stefano Cucchi. In occasione del nono anniversario Nella sua pagina Facebook davide Steccanella, avvocato di professione, storico dei movimenti (e di altre cose belle: futbol, lirica) per passione,

Taggato con: , ,

22 ottobre 1972: le bombe sui treni per Reggio Calabria

Dal 20 al 22 ottobre del 1972 i sindacati confederali, che hanno molto da farsi perdonare, indicono a Reggio una Conferenza sul Mezzogiorno. La città è in stato d’assedio, come ai massimi livelli della rivolta. Per il giorno della chiusura,

Taggato con: , , , , , ,

19 ottobre 1981: i Nar uccidono due poliziotti a Milano

Ma accanto alle rapine, i duri dei Nar proseguono nella loro campagna di annientamento degli «infami» e dei «nemici». Dopo l’uccisione di De Luca, voluta da Alibrandi, e di Pizzari, invocata da Vale e Soderini, stavolta è Cavallini a pretendere

Taggato con: , , , ,

17-18 ottobre 1977: la strage a Stammeheim dei prigionieri Raf

In un’intervista al blog ControMaelstrom dell’ex prigioniero politico Salvatore Ricciardi, Irmgard Moeller, l’unica sopravvissuta alla strage di Stammeheim, ricostruisce le drammatiche vicende di quell’anno. L’esecuzione dei capi della Raf avviene mentre le teste di cuoio tedesche avevano compiuto un raid

Taggato con: , , , , , , , , ,

18 ottobre 1981: retata a Napoli per l’assalto al Circolo della Stampa

Questo post è di tre anni fa. Ma coincidono non solo l’anniversario dell’episodio ricordato (uno dei rari casi in cui la lotta armata in Italia viene declinata in forma di guerriglia, tenendo insieme livelli i avanguardia e di violenza di

Taggato con: , , , , , ,
Top