Mese: Novembre 2019

Galmozzi e la storia degli anni 70. Pantaloni rivendica il dovere di discutere

Ieri sera ho partecipato, in qualità di relatore, alla presentazione del libro di Chicco Galmozzi sulle origini di Senza Tregua e di Prima Linea. Come ho già scritto, lo reputo un bel libro e una fonte utile a comprendere meglio la spinosa

29 novembre 1976. Prima Linea debutta a Torino attaccando i dirigenti Fiat

29 novembre 1976. Cinque esponenti di Prima Linea irrompono nella sede del gruppo dirigenti della Fiat a Torino, incatenano gli impiegati, espropriano i soldi che trovano, e scrivono con una bomboletta spray, il nome :”Prima Linea”. E’ la prima comparsa della sigla

Taggato con: , , , , , , , , ,

40 anni fa le Br uccidono il maresciallo Taverna. E’ strategia dell’annientamento

Il maresciallo Domenico Taverna fu ucciso nei pressi della propria abitazione in un agguato compiuto e rivendicato dalle “Brigate Rosse”. Nel comunicato, le “Brigate Rosse” lo definirono un “boia” usando poi altre espressioni sprezzanti. L’agguato si collocò nell’ambito della “campagna”

Taggato con: , ,

Per cent’anni ancora, comandante Diavolo

Compie oggi cento anni il comandante Diavolo, uno dei migliori combattenti della resistenza reggiana. Medaglia d’argento al valore militare per “le brillanti doti di organizzatore e di comandante, sprezzante di ogni pericolo”.

I nostri eroi: rubati gioielli per un miliardo di euro nel castello di Dresda

Gioielli antichi dal valore di circa 1 miliardo di euro: è il bottino di un furto clamoroso,avvenuto nella sala delle famosissime “Gruene Gewoelbe” (Volte verdi: nella foto prima del saccheggio) nel castello di Dresda. La polizia ha confermato il fatto

Un repubblicano irlandese avverte: la Brexit rischia di innescare un’ondata di attentati

La Brexit porterà a una nuova stagione di violenza in Irlanda. Un incremento di attentati, che potrebbe anche essere imminente. Insomma, l’Europa potrebbe trovarsi alla vigilia di una nuova fase di scontri e di terrorismo. A dirsene convinto è un presunto membro dell’Ira, Michael

Il cascione. 23 novembre 2003: il corteo dei 100mila ferma il deposito nucleare a Scanzano

Per me, al Sud, c’è una cartina di tornasole per distinguere chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi pensa al mezzo vuoto. Il 23 novembre. Quando la linea di divisione passa tra chi celebra il 2003 e chi commemora

Taggato con: , , , , , ,

Il cascione. Oreste Scalzone e il partito delle uova quadrate

E’ una nuova rubrica, “Il cascione”, quella che parte oggi, ripubblicando un mio pezzo di trent’anni fa su (con?) Oreste Scalzone. Il nome ne definisce la modalità. Scavare nel baule dell’archivio e dei ricordi materiali ancora degni di rilievo. Lo

Taggato con: , , , ,

21 novembre 1976: assalto di massa al Circolo della Stampa di Napoli

L’assalto al Circolo della stampa di Napoli, alla vigilia del processo Nap, è un episodio poco noto degli anni di piombo. Rappresenta però, a mio avviso, uno dei punti più alti della guerriglia rossa. Per la prima volta, infatti, un’azione

La morte di Mastrogiovanni. Scrive un infermiere condannato: fu barbarie

“Abbiamo commesso una barbarie, non abbiamo capito la richiesta di aiuto di Franco strappando al vostro affetto. Vi esprimo la mia vicinanza”. A dieci anni dalla morte di Francesco Mastrogiovanni rompe il silenzio uno degli infermieri che lo ebbe in

Top