Ricorre oggi il 39esimo anniversario della morte di Bruno Fortichiari, uno dei più importanti dirigenti del movimento operaio italiano del Novecento. Ricordarne oggi la figura è il mio modo di fare i conti con una forma di credenza infantile a …

4 gennaio 1981: muore Bruno Fortichiari, un leader della sinistra comunista Continua a leggere »

Si avvicina, con il 6 gennaio, il 40esimo anniversario dell’omicidio del presidente della regione Sicilia, Piersanti Mattarella, fratello maggiore di Sergio, allora giovane studioso dedito alla carriera universitaria, oggi Presidente della repubblica. In tutta evidenza un delitto di mafia. La …

Delitto Mattarella: si riparla di una sola 38. Stavolta è quella usata contro Reina Continua a leggere »

Era il 4 gennaio 1991 quando tre carabinieri poco più che ventenni – il capo pattuglia, Otello Stefanini effettivo alla Stazione Carabinieri Bologna Mazzini e i due membri dell’equipaggio, Andrea Moneta e Mauro Mitilini, appartenenti alla Stazione Carabinieri Bologna Porta Lame – caddero trucidati …

4 gennaio 1991: poliziotti fanno strage di carabinieri. E’ la banda della Uno Bianca Continua a leggere »

Il 3 gennaio 1982 un commando composto da militanti di due formazioni scaturite da Prima Linea, I Comunisti Organizzati per la liberazione proletaria e Nucleo di comunisti, attacca il carcere di Rovigo per liberare quattro compagni. L’organizzatore è Sergio Segio, …

3 gennaio 1982: l’evasione di Rovigo e quel morto per sbaglio Continua a leggere »

Lenny Bottai, pugile professionista e segretario livornese del Partito Comunista (di Marco Rizzo) respinge le accuse lanciategli dal consigliere leghista Perini. Il boxeur, che è giunto a più di 40 anni alle semifinali per la conquista del titolo mondiale superwelter, …

Lenny Bottai: mi ha provocato ma non ho menato il consigliere leghista Perini Continua a leggere »

La stampa americana ha mantenuto la tradizione dei grandi reportage e non si fa scoraggiare dalle idee dominanti sulla disaffezione dei lettori per le storie lunghe. Quella che segue è la prima parte dell’inchiesta condotta da un reporter del Washington …

Il veterano confessa: ho ucciso quel nero per preparare la guerra razziale Continua a leggere »

L’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale (EZLN), è un caso abbastanza anomale nella storia dei movimenti rivoluzionari. Infatti, sono rari gli atti violenti attribuibili all’organizzazione, anche se praticano una retorica e una autorappresentazione militarista, presentandosi in pubblico in mimetica e passamontagna …

1 gennaio 1994: rivolta del Chiapas. Zapatisti contro l’accordo di libero mercato Continua a leggere »