Mese: Maggio 2020

31 maggio 1979, Genova: le Br gambizzano preside in aula e chiudono il mese di fuoco contro la Dc

La mattina del 31 maggio 1979 clamoroso attacco delle Brigate rosse genovesi che entrano in azione in un’aula universitaria affollata per una sessione di esame della Facoltà di Giurisprudenza. E’ il culmine di una campagna contro la Democrazia Cristiana iniziata

Taggato con: , , , , ,

31 maggio 1958: nasce a Milano Massimo Carminati, il “Nero”

Compie oggi 62 anni Massimo Carminati, protagonista del processo Mafia Capitale, che ha visto in appello cadere la condanna un’associazione mafiosa in cui il “bandito nero” ha un ruolo prevalente. E’ stata così confermata la mia ipotesi. Si trattava di

Taggato con: , , , ,

31 maggio 1972, strage a Peteano. I carabinieri coprono gli ordinovisti

Sono le 22.35 del 31 maggio 1972 quando il Pronto intervento dei carabinieri di Gorizia riceve una telefonata. L’anonimo ha un forte accento friulano: «Vorrei dirle che ga zè una machina che ga du buchi sul parabressa, fra la strada

29 maggio 1971: 5 ore di guerriglia urbana a Torino. Feriti 40 poliziotti, 60 arresti

Il 29 maggio come avevamo programmato, abbiamo tenuto la giornata nazionale di lotta contro la repressione, per la libertà di organizzazione e di lotta autonoma. Che bisogno c’è di mettere al centro del nostro lavoro questo tema? si sono chiesti

Taggato con: , , , ,

29 maggio 1974. Dopo la strage di Brescia, attaccate decine di sedi del Msi

I primi attacchi già il 28 sera Tensione ed incidenti in seguito alla strage di Brescia cominciano nel pomeriggio dello stesso 28 maggio a Milano. Il bar Quattro Mori, abituale ritrovo dell’estrema destra è assaltato e devastato. Roberto Gorla, simpatizzante

Taggato con: , , , , , , ,

Omicidio Tobagi, i Carabinieri non fermano prima Barbone perché puntano alle Br

E’ l’8 di luglio del 1980. Il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa è ascoltato dalla I commissione parlamentare di inchiesta sul sequestro Moro. Qualche minuto prima, nel descrivere il metodo e le tecniche vincenti della struttura antiterrorismo da lui diretta,

Taggato con: , , , , , , , , ,

28 maggio 1980: i Nar uccidono “Serpico”. Far west nel cortile del Giulio Cesare

Negli ultimi giorni di maggio 1980 è rientrata a Roma la banda Fioravanti, per realizzare l’attacco che segna lo strappo con Terza posizione. L’azione progettata – disarmare gli agenti di servizio al “Giulio Cesare” e sottoporli a un processo popolare

Taggato con: , ,

Strage di Brescia, i giudici condannano Ordine nuovo: ma in Veneto è uno e trino

La strage di piazza della Loggia a Brescia è “sicuramente riconducibile” alla ‘destra eversiva’ e “tutti gli elementi evidenziati convergono inequivocabilmente nel senso della colpevolezza di Carlo Maria Maggi”. Lo scrivono i giudici della corte d’assise d’appello di Milano nelle

Taggato con: , , , , , , ,

27 maggio 1923: nasce don Milani. Un gigante contro la scuola dei padroni

Don Lorenzo Milani nasce in una famiglia agiata di intellettuali agnostici. La madre, ebrea, ha origini boeme. I genitori si sposano nel 1933, con rito cattolico. Lui ha già dieci anni. Le nozze sono un riparo dall’ondata antisemita che si

Taggato con: , , ,

Sequestro Moro. Il teste è assolutamente sicuro. E sbaglia tre brigatisti su tre

Senza alcuna esitazione. Perfettamente sicuro. Senza alcuna esitazione. Assolutamente sicuro. E’ un mantra quello che il testimone Giovanni Strambone recita la sera del 18 marzo 1978 negli uffici della Digos di Roma al pm Infelisi. Conferma così le dichiarazioni rese

Top