Mese: Luglio 2020

23 luglio 1981: le Br-Walter Alasia liberano Renzo Sandrucci, dirigente Alfa Romeo

Il 22 luglio 1981 le Brigate rosse-Colonna Walter Alasia liberano l’ingegnere Renzo Sandrucci, direttore della produzione dell’Alfa Romeo. Lo avevano sequestrato la mattina del 3 giugno. Il dirigente dell’Alfa Romeo si stava recando al lavoro scortato da una guardia giurata,

Taggato con: , , , ,

23 luglio 1982, Milano: sparatoria in un bar. Ucciso il brigatista Stefano Ferrari

 Sparatoria in un bar tra un commando di tre brigatisti rossi della colonna Walter Alasia e una pattuglia di agenti di polizia. I tre eversori armati sono stati feriti in modo grave e catturati dalle forze dell’ordine che ancora una

La rivolta di Reggio, la strage di Gioia Tauro e il triangolo masso-fasci-‘ndrangheta

Nel luglio 1995, più di 250 ordini di cattura sono emessi in un’operazione contro la ’ndrangheta in cui ampio spazio è dedicato ai rapporti tra terroristi neri e cosche, sullo sfondo della rivolta di Reggio Calabria del 1970-71. La fuga

Breivik nove anni dopo: la mia analisi in tempo reale e le due destre

Il mio articolo per gli Altri a fine luglio 2011 sulle stragi in Norvegia… L’attacco alla Norvegia è un evento eccezionale per molti aspetti. Per le proporzioni dell’omicidio di massa (il più grande dell’epoca contemporanea), per la complessità organizzativa che

Taggato con: , , , , , , ,

Quattro anni dopo, ricordiamo Mario Dalmaviva

E’ morto ieri sera Marione Dalmaviva, figura storica dell’operaismo torinese. Leader degli studenti lavoratori nel ’68 fu tra i pochi torinesi ad aderire a Potere Operaio e non a Lotta continua. Sebbene non avesse seguito la traiettoria dei Comitati comunisti

Taggato con: , , , ,

E’ morto a Parigi Lucio Urtubia, genio dell’esproprio. Il ricordo fraterno di Oreste Scalzone

E’ morto ieri a Parigi Lucio Urtubia, anarchico ed espropriatore spagnolo. Riparato a Parigi nel 1954 ci ha vissuto 56 anni. Ha continuato a lavorare come semplice muratore fino alla vecchiaia – ma distinguendosi prima come rapinatore al fianco di

Taggato con: , , ,

19 luglio 1977: Romano Tognini, primo morto di Prima Linea. Il ricordo di Sergio Segio

Il 19 luglio 1977 un gruppo di fuoco milanese di Prima linea espropria un’armeria nel centro della cittadina varesina di Tradate. Sergio Segio, che fu tra i fondatori e dirigenti di Prima linea, racconta l’episodio nel suo libro Miccia corta.

19 luglio 1954: nasce Maurizio Abbatino, il “freddo” boss pentito della Magliana

Maurizio Abbatino, il “Freddo” di “Romanzo criminale” è uno di quelli che ci è andato meglio nella trasposizione cinematografica. E anche il casting si è preso una discreta libertà affidando la parte di “Crispino”, riccio e olivastro a Kim Rossi

18 luglio 1976: il Grapo ricorda il golpe franchista con 60 bombe antifasciste

Il 40esimo anniversario della sovversione franchista, che incombe ancora sul popolo spagnolo nonostante la morte del dittatore e alcune timide misure di liberalizzazione estremamente ambigue promesse dal governo con la «dichiarazione programmatica» di ieri, è trascorso in un clima di

Attentato a Togliatti: bastano due giorni e l’insurrezione è già finita

Valletta ostaggio degli insorti Torino gli operai hanno occupato la Fiat, il tempio dell’industria italiana. Ma questo è solo un aspetto di una situazione a dir poco esplosiva: sedici dirigenti sono tenuti in ostaggio e fra di loro c’è Vittorio

Top