Mese: Agosto 2020

Il miliziano di Kenosha: un profilo social dai ‘cani da guardia’ antirazzisti

Hatewatch, l’osservatorio dell’odio gestito dal Southern Povertry Law Center, la fondazione di Montgomery leader nel campo dei diritti civili, dalle battaglie legali alla formazione, ha condotto un’approfondita inchiesta sui profili social di uno dei protagonisti dei disordini di Kenosha, un

Portland: omicidio a freddo. I Patriot Prayer fomentano l’odio

Il video, presumibilmente girato dalle telecamere di sorveglianza dell’incrocio stradale, fissa la scena precisa dell’omicidio di Portland della sera di sabato (ora dell’Oregon). Un uomo attraversa la strada, si gira, tira due colpi sul “bersaglio”, un militante del gruppo di

29 agosto. Muoiono Basaglia (1980) e Guattari (1992), due giganti dell’antipsichiatria

E’ qualche anno ormai che lavoro, più o meno intensamente, sul calendario degli eventi e delle biografie eppure mi era sfuggita quella che, in maniera del tutto evidente, è una coincidenza assai significativa. Il 29 agosto, a distanza di 12

Ricordando Francesco Amodio, un anno dopo

Francesco Amodio ci ha lasciato un anno fa. Allora ho raccontato, nella botta dell’emozione, qualche elemento della nostra storia pubblica e collettiva. Oggi voglio provare a restituire il senso profondo di un’amicizia che nasce nel segno della sua generosità. A

Taggato con: , , , ,

28 agosto 1968: i democratici si suicidano con la battaglia di Chicago contro il Movimento

Alla Convention democratica di Chicago, decine di migliaia di contestatori della guerra in Vietnam si scontrano con la polizia lungo le strade mentre il Partito democratico si spacca sulla posizione da tenere nei confronti del conflitto. La fazione radicale del

27 agosto 2006: due giovanissimi fascisti uccidono Renato Biagetti

A Roma, il 27 agosto 2006, a uccidere con otto coltellate Renato Biagetti, esponente del centro sociale Acrobax, dopo un concerto reggae a Focene, è invece quello che un tempo si sarebbe detto un fascio-bar. Un pischello di borgata, povero

Chi svelò il mistero del quarto uomo nella prigione di Moro?

Hai voglia di buttarla in poesia, di tentare l’esplorazione dell’animo, i lettori vogliono la sostanza. E in questi tempi in cui i culti misteriologici hanno preso piede, alla fine le discussioni aperte dal post di ieri sulla complessa figura di

25 luglio 1972, Parma: il fascista Bonazzi uccide Mario Lupo, operaio di Lc

D’altronde la violenza fascista non si arresta. In giugno a Firenze Almirante lancia la parola d ’ordine dello “scontro fisico”. A Salerno, il 7 luglio, muore il fascista Falvella in uno scontro con un gruppo di compagni e l’anarchico Giovanni

25 agosto 2001, muore in cella Germano Maccari, un brigatista atipico

Il 25 agosto 2001, nel carcere di Rebibbia, moriva di aneurisma cerebrale Germano Maccari, un “brigatista atipico”. Come lui stesso ebbe modo di definirsi: perché contestava il concetto di clandestinità strategica ed era convinto che la lotta armata dovesse restare

Emiddio Novi, il mio maestro di giornalismo

Due anni fa ci lasciava Emiddio Novi. Vi propongo i miei interventi in suo ricordo: un post a caldo, l’articolo per il Dubbio voluto dal figlio Errico, l’intervista a Radio Shamal nel trigesimo, l’intervento alla commemorazione al Maschio Angioino

Top