Ma noi cantavamo “Stato e padroni” mica Bella Ciao. Se devo essere sincero a noi giovani operai, che pure stavamo a Sesto San Giovanni, città Medaglia d’oro, della Resistenza ci importava quasi un cazzo. Al massimo si celebravano i fasti …

Galmozzi: “Noi mica cantavamo Bella ciao …” Continua a leggere »

Il 25 aprile si festeggia la Liberazione anche in Portogallo, oltre che in Italia. Ma il riferimento non è al 1945 ma alla Rivoluzione dei Garofani del 1974, ossia il colpo di Stato “pacifico”, messo in atto da militari progressisti, …

25 aprile 1974: la Rivoluzione dei garofani e il turismo militante italiano Continua a leggere »

UNA STRAGE “misogina”. È questo il movente dell’attentato di Toronto del 23 aprile 2018, dove morirono 10 persone e altre 16 rimasero ferite. Alek Minassian, il killer alla guida del furgone assassino, è ancora in attesa del processo, fissato nell’inverno 2020 …

23 aprile 2018: Toronto, “celibe involontario” col van fa strage di donne Continua a leggere »

Quello che stiamo postando – scrive Maurizio Fiorentini nel gruppo facebook “La storia degli anni di piombo” – è un documento di grande interesse storico. Alfredo Buonavita che ringrazio, uno dei Capi Storici delle Brigate Rosse ci racconta dettagli tecnico/operativi dell’Operazione Girasole, ci …

18 aprile 1974: il sequestro Sossi raccontato da Alfredo Buonavita Continua a leggere »

Nella “Storia di Lotta continua” scritta da uno dei suoi leader più prestigiosi, Luigi Bobbio, le giornate d’aprile meritano un breve capoverso. Tonino Micciché è soltanto una delle quattro vittime della violenza poliziesca e neofascista. Tocca quindi ricorrere ad Aldo …

17 aprile 1975. La morte di Tonino Micciché, un accidente per Lotta Continua Continua a leggere »

Nella notte del 16 aprile 1973 tre militanti di Potere Operaio partono per minacciare Mario Mattei, ex netturbino e segretario della sezione missina di Primavalle. Alle tre di notte, nel tentativo di dare fuoco alla porta di casa, versarono cinque …

Rogo di Primavalle: il testo integrale della controinchiesta Continua a leggere »

E’ una delle tante strage internazionali quella di 33 anni fa al circolo americano di Napoli: un attentato dinamitardo, che provocò la morte di ben cinque persone ed il ferimento di altre quindici, nel 1988 al circolo ”Uso”, alle spalle …

14 aprile 1988: la strage dimenticata al circolo Uso di Napoli Continua a leggere »

Verso le 17.30 dell’11 aprile 1979, a Thiene, in provincia di Vicenza, esplode un ordigno in un appartamento in via Vittorio Veneto 48. Muoiono dilaniati dall’esplosione tre militanti del Gruppo sociale di Thiene, una delle strutture dei Collettivi Politici Veneti. …

13-14 aprile 1979: stato d’assedio ai funerali degli autonomi di Thiene Continua a leggere »

Venerdì 11 aprile 1975, alle 13,25, una terribile esplosione distrugge la Flobert, una fabbrica che produce proiettili per armi giocattolo e fuochi d’artificio, situata alla contrada Romani a Sant’Anastasia. Siamo alle pendici del Monte Somma, nel Vesuviano. La canzone contro …

Venerdì 11 aprile (1975): la strage della Flobert e il ricordo di Sciascià Continua a leggere »

Il ciclo di lotte dei detenuti contro le disumane condizioni di vita nei penitenziari comincia nel giugno del 1968. Si portano avanti parole d’ordine piuttosto avanzate sulla riforma delle carceri e contro la carcerazione preventiva. Ha una certa importanza il …

11 aprile 1969: rivolta alle Nuove. I detenuti devastano il carcere Continua a leggere »