“Tania era una giovane donna allegra, sentimentale e romantica. Sognava, amava e aveva bellissime illusioni per il futuro; tuttavia, in lei prevalevano i suoi obiettivi elevati, l’adempimento dell’impegno contratto e il dovere rivoluzionario ”,José Gómez AbadCome il Che si prese …

31 agosto 1967: cade in battaglia Tania la guerrigliera Continua a leggere »

Noto architetto con un notevole amore per la politica. Questo era Paolo Ramundo, morto dopo una malattia inesorabile. Ramundo è ricordato anche come fondatore de “Gli Uccelli”, gruppo politico romano nato prima del ’68 che in qualche modo anticipò il …

E’ morto Paolo Ramundo: dagli Uccelli a Lc, un protagonista del decennio rosso Continua a leggere »

Un tempo una clamorosa vessazione come quella che subisce Mario Tuti [revoca della licenza e minaccia di revoca della semilibertà per aver presenziato un evento della Festa di Blocco studentesco, ndb] l’avrebbe denunciata prima di tutti il manifesto e ce …

Il caso Tuti: Adriano Sofri ci racconta un uomo nuovo Continua a leggere »

Cinquant’anni fa George Jackson, un dirigente rivoluzionario afroamericano che si era politicizzato in carcere, dove era detenuto da 10 anni per un furto da 70 dollari, è ucciso durante un tentativo di evasione da San Quintin.La pagina italiana di Wikipedia, …

50 anni fa George Jackson è ucciso mentre evade Continua a leggere »

Soltanto sei minuti. Sono bastati sei minuti a Jake Davison, 22 anni, per compiere una strage nella cittadina di Plymouth con un fucile a pompa. Prima di puntarlo contro sé stesso ha ucciso cinque persone, tra cui una bimba di …

Dietro la strage di Plymouth la quieta disperazione di un represso sessuale Continua a leggere »

Dalla pagina facebook di Marco Ciriello 1) Mentre l’Afghanistan assiste al ritorno dei talebani e delle politiche d’invasione di Bush, Gino Strada ha fatto in tempo a ricordare al mondo quanto fosse assurda e spietata la guerra cominciata quasi vent’anni …

“Se non c’è Strada dentro il cuore degli altri prima o poi si traccerà” Continua a leggere »

Così Contropiano, oggi. Che dire? Troppa grazia. Mi corre però l’obbligo di informare la redazione di Contropiano che non sono stato io a rendere nota la notizia. Io mi sono limitato a rilanciarla, ieri pomeriggio, avendola appresa la sera prima, …

La morte di Lollo, Contropiano e il primato della notizia Continua a leggere »

Dalla bacheca facebook di Dario Mariani una notizia che non ha ancora riscontro nella stampa mainstream. Intanto, per non saper né leggere né scrivere, ho aggiornato la pagina wikipedia di Achille Lollo. Con lui scompare il più noto responsabile del …

E’ morto Achille Lollo, autore del rogo di Primavalle, comunista non pentito Continua a leggere »