Andrea Virga: Il nuovo comunitarismo di Costanzo Preve

Andrea Virga: Il nuovo comunitarismo di Costanzo Preve.

Incipit: Questo saggio intende presentare e discutere la teoria comunitarista elaborata negli ultimi anni dal filosofo torinese Costanzo Preve, la cui particolarità sta nel collocarsi, diversamente da altre elaborazioni analoghe, nel solco della filosofia politica comunista. Nell’introduzione, sarà esposta brevemente il ruolo e la posizione di questa teoria all’interno del percorso filosofico di Preve, in particolare facendo riferimento al testo di riferimento fondamentale: Elogio del comunitarismo. Si passa poi ad una definizione storica, ossia le radici del comunitarismo, ovvero le sue coordinate storiche, dalla filosofia greca all’idealismo tedesco. Poi ad una definizione negativa, vale a dire in relazione alle patologie e agli avversari del comunitarismo, ovvero il suo confronto con le altre grandi “famiglie politiche”: comunismo, fascismo, liberalismo. Da qui ne emerge, infine, nella conclusione una sua definizione più concisa e positiva.

(ndb) É appena uscito per la casa editrice Limina Mentis di Villasanta (MB) il volume collettaneo “I Maestri delle Scienze Sociali”, curato da Giacomo Solano e Fabio Sozzi, con prefazione di Stefano Monti Bragadin. Contiene uno dei primi contributi allo studio del pensiero del filosofo torinese Costanzo Preve: il saggio di Andrea Virga, intitolato appunto “Il nuovo comunitarismo di Costanzo Preve” e incentrato su questo aspetto del suo pensiero sociopolitico. Il saggio fu sottoposto a Preve stesso, il quale comunicò che si riconosceva pienamente in questa ricostruzione del suo pensiero.

Informazioni su

Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

Taggato con: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*