Categoria: fascisteria

9 marzo 1973: un commando fasciocriminale sequestra e violenta Franca Rame

Mi scopro a pensare cosa dovrebbe fare una persona in queste condizioni. Io non riesco a fare niente, né a parlare né a piangere… Mi sento come proiettata fuori, affacciata a una finestra, costretta a guardare qualche cosa di orribile.

Taggato con: , , , , , ,

Franco Anselmi e la maledizione che colpisce i guerriglieri neri dei Nar

“5 marzo 1978–5 marzo 1988. Gli eroi non muoiono. Franco vive”. La scritta sbia­dita sul muro del casermone popolare all’Appio Tuscolano colpisce. Il riferi­mento a Franco Anselmi, il compagno di banco di Valerio Fioravanti, è evidente eppure qu­alcosa stride. Anselmi,

Taggato con: , , , , ,

5 marzo 1982-2020: una vecchia intervista a Francesca Mambro

Il 5 marzo del 1982, ferita da un colpo di rimbalzo in una sparatoria dopo una rapina in banca al quartiere Aurelio, veniva catturata l’ultima militante in libertà del più importante gruppo di fuoco dei Nar, Francesca Mambro. Lei proveniva

Taggato con: , , , , , ,

3 marzo 1947: nasce Franco Giuseppucci, “unico capo della banda della Magliana”

Misteri d’Italia Detto prima “Er fornaretto” ed in seguito “Er Negro” per il colore scuro della sua carnagione, Franco Giuseppucci [ispirerà il personaggio di Libano in Romanzo Criminale, ndb] è nato a Roma il 3 marzo 1947 ed è morto,

Taggato con: , , ,

40 anni fa l’omicidio Verbano. Per il Ros una lunga striscia di sangue da Cecchetti a Mancia

E’ dell’altro giorno la notizia della richiesta di archiviazione da parte del pm nelle indagini bis per l’omicidio Verbano. L’atto giudiziario risale però al 28 agosto scorso. Ancora una volta, quindi, gli uffici giudiziari hanno confermato il circuito virtuoso con

Taggato con: , , , , , ,

10 febbraio 1977: si dà fuoco e muore Alain Escoffier, martire antisovietico

Nacque a Lione il 25 ottobre del 1949 e fin da giovane si avvicinò alle idee anticomuniste iscrivendosi al “Parti des Forces Nouvelles”, partito politico di estrema destra francese. Alain Escoffier decise di immolarsi nel fuoco seguendo l’esempio del gesto

Taggato con: , , , , ,

Ricordando Gilberto Oneto, il fondatore dell’identità padana

Il 13 gennaio 1946 nasce a Biella Gilberto Oneto, protagonista per 40 anni delle battaglie culturali per la costruzione di una destra identitaria. Una missione interrotta dalla morte prematura, il 20 novembre del 2015, a Verbania. Architetto, giornalista e scrittore,

Taggato con: , , , , , ,

Belsito, il lupo solitario: quando da solo uccise Perucci

Pasquale Belsito, l’ergastolano dei Nar che ha tentato nei giorni scorsi di evadere dal carcere di  Secondigliano non gode di buona stampa né di grande fama. Eppure è un personaggio notevole sotto diversi aspetti. E non solo perché è stato

Taggato con: , , , , ,

Due anni dopo, ricordando Pietro Carini

Due anni fa finiva di soffrire Pietro Carini. E solo la liberazione dal dolore insopportabile di un cancro feroce ci rende in qualche misura tollerabile la sua perdita. Pietro è stato una figura straordinaria di intellettuale di frontiera, border line

Taggato con: , ,

17 novembre 1973: finisce nel sangue la rivolta del Politecnico di Atene

Il 17 novembre del 1973 i carrarmati greci sfondavano il cancello del Politecnico di Atene dove da tre giorni gli studenti erano in sciopero contro la Giunta dei Colonnelli, guidata da Georgios Papadopoulos. La protesta degli studenti, scoppiata il 14 novembre,

Taggato con: , , , , ,
Top