Categoria: nelle strade, nel Palazzo

Buscetta: così Cosa Nostra uccise Mauro De Mauro

Cinquant’anni fa, la sera del 16 settembre 1970, Mauro De Mauro, cronista del quotidiano “L’Ora” non faceva ritorno a casa. Uno dei primi delitti eccellenti di Cosa Nostra. Tommaso Buscetta lo ricostruisce, dopo la strage di Capaci, nella sua autobiografia

Taggato con: , , , ,

Il golpe cileno e l’azzardo di Lc sull’uso operaio del Pci

Il golpe in Cile, l’11 settembre 1973, rappresenta un punto di rottura fondamentale nelle vicende politiche della sinistra italiana. Il Pci ne ricava la legittimazione per abbandonare la ricerca della maggioranza e teorizza esplicitamente l’alleanza con la Dc: nasce la

Taggato con: , , , ,

Chi svelò il mistero del quarto uomo nella prigione di Moro?

Hai voglia di buttarla in poesia, di tentare l’esplorazione dell’animo, i lettori vogliono la sostanza. E in questi tempi in cui i culti misteriologici hanno preso piede, alla fine le discussioni aperte dal post di ieri sulla complessa figura di

Non è Mafia capitale: pare che li ho scritti io i motivi. Buzzi dominus, un sistema di venduti

Le motivazioni della Corte di cassazione sulla sentenza per il processo “Mafia capitale” confermano in pieno tutti gli elementi su cui abbia fondato la nostra critica e contestazione sin dal primo giorno per l’inesistenza dell’associazione:1. il ruolo prevalente di Buzzi

Taggato con: , , , , , ,

Cinque anni fa moriva Dacia Valent. La sua storia tra ascesa e precipizio

Questo articolo sull’ascesa e la caduta di Dacia Valent è stato scritto da me nell’aprile 1995 ma non riesco a risalire alla testata che l’ha pubblicata. L’ho messo in rete nell’aprile 2013, nella fase di popolamento del sito ma è

Taggato con: , , , , ,

Lenny Bottai: mi ha provocato ma non ho menato il consigliere leghista Perini

Lenny Bottai, pugile professionista e segretario livornese del Partito Comunista (di Marco Rizzo) respinge le accuse lanciategli dal consigliere leghista Perini. Il boxeur, che è giunto a più di 40 anni alle semifinali per la conquista del titolo mondiale superwelter,

Taggato con: , , , , ,

Il caso Fusaro-Casa Pound. Il confronto con i fascisti e una vicenda personale

Nei giorni scorsi la decisione del giovane genio del marketing marxista Diego Fusaro di rinunciare al dibattito annunciato a CasaPound ha avuto ampio risalto (vedi l’articolessa del Corriere della Sera). Avendo più volte attraversato l’intero ciclo produttivo di questo tipo

Taggato con: , , ,

Strage di Torre Annunziata, guerra di camorra nella Nuova famiglia

[La strage dell’agosto 1984 a Torre Annunziata, con 8 morti la domenica mattina davanti al Circolo dei pescatori, è uno dei più terribili episodi in quegli anni sanguinari] Le origini del massacro di domenica sono da ricercare nella stessa natura

Taggato con: , , , , , , , ,

La casa bianca vuole stravincere

[Nella seconda metà degli anni 80 era del tutto evidente che già suonava la campana a morte per l’impero sovietico, incalzato dalla sfida reaganiana nella corsa agli armamenti e soffocato dalla stagnazione economica] Ronald Reagan vuole stravincere. Dopo la lezione

Taggato con: , , , , , , ,

Il suicidio di Notre Dame: non c’entrano i gay ma è un estremo gesto politico

La lettura del messaggio finale di Dominique Venner conferma che il movimento anti-gay e l’integralismo cattolico non c’entrano proprio e che il suo è il gesto lucido e meditato di un pagano che intende offrire l’ultima testimonianza politica: “Sono sano

Top