Categoria: terrorismo internazionale

In 16 anni di terrore islamico, 600 morti in Europa

Dalle bombe a Madrid nel 2004 all’ultimo attentato terroristico di Vienna, la lista degli attacchi avvenuti in Europa negli ultimi anni 15 anni è lunga. Sono dieci i paesi europei colpiti: Francia, Inghilterra, Belgio, Germania, Spagna, Svezia, Danimarca, Finlandia, Olanda,

16 settembre 1970: inizia il “settembre nero” dell’OLP

Nell’immaginario collettivo Settembre nero è l’organizzazione della guerriglia palestinese protagonista dell’assalto al padiglione israeliano del Villaggio Olimpico a Monaco di Baviera, nel settembre 1972. Un attacco che si concluse in un bagno di sangue ma che non riuscì a fermare

13 settembre 1971, ricordate Attica? Una rivolta schiacciata nel sangue

Vi ricordate la scena più famosa di “Quel pomeriggio di un giorno da cani”. Il rapinatore interpretato da Al Pacino, che ha preso in ostaggio otto dipendenti di una banca, esce in strada e inizia a urlare “Attica, Attica!” contro

Taggato con: , , ,

5 settembre 1975: attentato al presidente Ford. E’ una seguace di Manson

Il 5 settembre del 1975 Lynette “Squeaky” Fromme tentò di assassinare l’allora presidente americano Gerald Ford a Sacramento. La donna era una seguace di Charles Manson che non aveva partecipato ai delitti che portarono alla ribalta la comune ultraradicale del

Taggato con: , , , ,

La chiamata alla guerra dell’antifa in fuga ucciso

Michael Forest Reinoehl, il militante Antifa accusato dell’omicidio dell’estremista di destra Aaron Danielson il 29 agosto a Portland è stato ucciso dagli sceriffi federali a Lacey, nello stato di Washington, mentre saliva a bordo di un’auto. In quest’intervista a Vice

Taggato con: , , , , ,

Portland: omicidio a freddo. I Patriot Prayer fomentano l’odio

Il video, presumibilmente girato dalle telecamere di sorveglianza dell’incrocio stradale, fissa la scena precisa dell’omicidio di Portland della sera di sabato (ora dell’Oregon). Un uomo attraversa la strada, si gira, tira due colpi sul “bersaglio”, un militante del gruppo di

21 agosto 1971, S. Quintin. Una guardia spara alla schiena e uccide George Jackson

George Jackson, nato a Chicago il 23 settembre 1941, fu ammazzato da una guardia del Carcere di San Quintino il 21 agosto 1971 dopo 11 anni di prigionia per una rapina da 70 dollari. Da prigioniero politico e da militante

20-21 agosto 1940: esecuzione e morte di Trotsky. Dall’Armata rossa alla rivoluzione permanente

“Decisi di non mancare la meravigliosa opportunità che si presentava”. Poi chiuse gli occhi, e sferrò “un colpo terrificante alla sua testa”. Erano le 17.30 del 20 agosto 1940, Coyoacan, un sobborgo di Città del Messico. L’agente spagnolo stalinista Ramon

30 luglio 1977: fallito il sequestro, la Raf uccide in casa il banchiere Ponto

Con 5 rivoltellate nella schiena un «commando» di terroristi ha assassinato la sera di sabato 30 luglio uno dei più eminenti finanzieri tedeschi, il presidente della Dresdner Bank (la seconda della Germania) Juergen Ponto, di 53 anni, che 4 anni

18 luglio 1976: il Grapo ricorda il golpe franchista con 60 bombe antifasciste

Il 40esimo anniversario della sovversione franchista, che incombe ancora sul popolo spagnolo nonostante la morte del dittatore e alcune timide misure di liberalizzazione estremamente ambigue promesse dal governo con la «dichiarazione programmatica» di ieri, è trascorso in un clima di

Top