La morte di Lollo, Contropiano e il primato della notizia

Così Contropiano, oggi. Che dire? Troppa grazia. Mi corre però l’obbligo di informare la redazione di Contropiano che non sono stato io a rendere nota la notizia. Io mi sono limitato a rilanciarla, ieri pomeriggio, avendola appresa la sera prima, dalla bacheca di un redattore napoletano di Contropiano.

Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.