E il comandante della stazione il morto nella caserma del Lodigiano: è un suicidio

E’ un carabiniere il morto nella caserma del lodigiano.

E’ un carabiniere il morto a Zelo Buon Persico (Lodi). Si sarebbe suicidato. Aveva lavorato insieme a Giovanni Sali un altro carabiniere ucciso pochi giorni fa sempre nel lodigiano. E’ un altro carabiniere il morto ritrovato nei pressi di una caserma dell’Arma nel Lodigiano, una morte che si infittisce di giallo. Il carabiniere morto è Pasquale Lo Muscio, 43 anni, sposato e padre di un figlio. Lo Muscio è stato trovato morto ieri notte nella caserma di Zelo Buon Persico. Il militare, il maresciallo che dirigeva proprio quella caserma, si è tolto la vita con un colpo di pistola.

via

Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

1 Comment on “E il comandante della stazione il morto nella caserma del Lodigiano: è un suicidio

  1. Non è un mistero che anche tra le forze dell’ordine da tempo stiano succedendo cose “strane”. Il fatto che avesse lavorato con il carabiniere ucciso recentemente a Lodi difficilmente è una semplice coincidenza. In fondo anche i CC rispecchiano i problemi di questa società, che è un eufemismo definire in lento ma costante disfacimento…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.