IL “ROMA” DI BOCCHINO NEL MIRINO DELLA FINANZA: SEQUESTRATI 2,5 MILIONI DI FONDI PUBBLICI – Il fatto quotidiano

destra di popolo » Blog Archive » IL “ROMA” DI BOCCHINO NEL MIRINO DELLA FINANZA: SEQUESTRATI 2,5 MILIONI DI FONDI PUBBLICI.

Nuovi guai per il ‘Roma‘, uno dei giornali più antichi d’Italia controllato dal deputato di Futuro e Libertà Italo Bocchino. La Guardia di finanza ha sequestrato 2,5 milioni di contributi pubblici destinati al quotidiano, nonché le quote societarie di cinque imprese e un immobile per il valore complessivo di altri 2,5 milioni. I fondi non erano ancora stati erogati. Le cooperative editrici che controllavano il ‘Roma’, oggi diretto da Antonio Sasso, avevano tentato di aggirare la normativa sull’editoria, che vieta ad uno stesso soggetto che controlla più giornali, di richiedere fondi pubblici per più di una testata.

Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.