In morte di Pino Rauti | internettuale.net

In morte di Pino Rauti | internettuale.net.

L’incipit: E’ morto Pino Rauti ed è un coro di elogi e cordogli. Non l’ho mai incontrato. Ma gli debbo molto. Quando avevo sedici anni lessi “Le idee che mossero il mondo” uno dei libri che mi ha fatto leggere la storia e il mito con occhi più attenti. Me lo prestò un collega d’ufficio di mio padre, Ninuccio Santoro (non ho mai saputo quale fosse il suo nome di battesimo, lo chiamavano tutti Ninuccio) con il quale eravamo porta a porta, nel senso che abitavamo di fronte sullo stesso piano.

umt: Su Fascinazione continua lo speciale su Pino Rauti, giunto al quinto post, tra dichiarazioni e testi di archivio. Qui pubblicherò invece altri interventi con maggiore carattere di organicità. Questo di “Puccio” Spezzaferro è, per me, come al solito, bellissimo.

Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.