Militia contro l’ebreo Pacifici. Forza Nuova contro i gay. E fioccano i divieti per i cori allo stadio. Il paese delle libertà

See on Scoop.itL’Alter-Ugo

Così Militia minaccia sul web il presidente della Comunità ebraica di Roma per “vendicare” l’arresto di Mirko Viola (del sito neonazista Stormfront)

 

Ugo Maria Tassinari‘s insight:

C’è un clima pesante sulla libertà di opinione in questo paese. Io resto dell’idea che continuiamo a prendere il peggio della civiltà americana potremmo per lo meno assumerne gli aspetti positivi: la totale libertà di espressione, la reale parità delle parti nel processo penale.

Intanto metto assieme qui tre notizie diverse ma per me assonanti:

1. la campagna di militia in difesa di Mirko Viola, il razzista comasco torna in carcere dopo la condanna per Stormfront perché gli hanno revocato gli arresti domiciliari per aver scritto una mail a uno dei suoi accusatori, il leader della comunità israelitica romana

 

2. La richiesta dell’Arcigay di rimuovere uno striscione esposto da Forza Nuova nell’hinterland napoletano perché “omofobo”. In realtà esprime il punto di vista politico dell’organizzazione sulla nuova legge contro l’omofobia, che ha generato perplessità anche a sinistra.

 

“L’unica famiglia è quella naturale. Stop Omofollia”. Il messaggio omofobo firmato Forza Nuova campeggia da due giorni davanti alla stazione metropolitana di Giugliano. Una decina di militanti della sezione locale del partito di estrema destra, ha affisso lo striscione e altri manifesti ai cancelli martedì 24 settembre, in tarda serata. (…) Un attacco chiaro alla comunità gay e alla legge contro l’omofobia approvata dalla Camera. Le lettere a caratteri cubitali neri e rossi, viste da centinaia di persone in transito nella stazione di Giugliano, scatenano le proteste della comunità Lgbtq e non solo. “Nessuno si è degnato di rimuovere lo striscione” accusano due ragazzi che hanno denunciato l’episodio all’associazione Arcigay Napoli”.

 

Io sono invece convinto che sia legittimo criticare una legge . Per leggere tutto:  http://napoli.repubblica.it/cronaca/2013/09/25/news/omofobia-67250164/

 

3. Per la prima volta il giudice sportivo ha sanzionato i cori contro i napoletani (durante la partita Milan-Napoli di domenica sera), mentre in precedenza era stata chiusa la curva laziale per i buu razzisti contro i giocatori juventini nella Supercoppa.

See on www.repubblica.it

Informazioni su

Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

Taggato con: , , , , , , , , ,
2 comments on “Militia contro l’ebreo Pacifici. Forza Nuova contro i gay. E fioccano i divieti per i cori allo stadio. Il paese delle libertà
  1. Mirko Viola ha detto:

    Per chiarezza: al seguente link: http://olodogma.com/wordpress/2013/09/20/0388-la-cartolina-con-contenuti-minatori-del-dr-mirko-viola/ è riprodotta la CARTOLINA con “gravi minacce e insulti antisemiti” spedita al pacifici dalla mia cella di isolamento di Regina Coeli… al pacifici non ho MAI inviato mail, non conosco il suo indirizzo di posta elettronica.
    …il suo indirizzo di casa era negli atti.
    Cordiali saluti
    Mirko Viola

  2. Mirko Viola ha detto:

    Per ulteriore chiarezza, non sono “razzista”… l’ho scritto senza problemi in una lettera pubblicata nel sito dell’avv. Longo (e ri-pubblicata in vari siti), l’ho sempre sostenuto prima di essere arrestato e lo confermo anche adesso.
    (…)
    “Odio razziale”… un’accusa davvero curiosa, soprattutto nei confronti di una persona che ha sempre dichiarato di amare il suo Popolo, la sua cultura, le sue tradizioni… e di rispettare gli altri, tutti gli altri… essere “contro” un mondialismo criminale che annichilisce i popoli non significa essere razzisti o – peggio – suprematisti, ma a quanto pare il P.M. non la pensa così.
    (…)
    fonte: http://olodogma.com/wordpress/2013/02/09/0135-lettera-del-revisionista-mirko-viola-internato-in-attesa-di-giudizio/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.