Nirta a via Fani: l’ultima bufala sul sequestro Moro

cialtronidi raccontare palle sul sequestro Moro non la finiranno mai….è lo sport preferito di una inutile commissione parlamentare che butta nel cesso soldi pubblici… tutto per negare che a rapire moro fu un gruppo di operai disoccupati baby sitter comunisti nella storia e nella tradizione del movimento operaio….solo comunisti…altro che ‘ndrangheta e servizi segreti.. [Frank Cimini]

Ecco l’ultima bufala della commissione Moro e in particolare del presidente Fioroni, col contributo disinteressato del desk della Repubblica. Perché, come ci spiega Alessandro Smerilli nella nostra pagina facebook “Interfaccia”, una finestra di dialogo sugli anni Settanta, non c’è stata nessuna identificazione ma soltanto “assenza di elementi di netta dissomiglianza”.
sequestro Moro

Informazioni su

Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

Taggato con: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.