Addio a Rossana Rossanda, quella dell’album di famiglia

Addio a Rossana Rossanda…. testa finissima grande personalità… non si può non dirle ancora grazie per aver urlato in faccia a quel partito di merda in pieno rapimento Moro che le Brigate Rosse erano parte integrante del movimento operaio… album di famiglia…. purtroppo altre cose degli anni ‘70 non le aveva capite e altre fece finta di non capirle… pazienza… ma oggi il giornale da lei fondato e dove io feci il praticantato per diventare giornalista scrive bufale dietrologiche e non pubblica le repliche di chi le contesta….. ciao Rossanda… abbiamo litigato anche in pubblico come quando da te arrivò indicazione di votare Toni Negri alla Camera e Pci al Senato… insieme carcerato e carceriere… Amen
Frank Cimini

Informazioni su

Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.