Tag: adriano sofri

Omicidio Calabresi. Le contraddizioni di Marino non evitano le condanne

Dal libro di Aldo Cazzullo “I ragazzi che volevano fare la rivoluzione (1968-1978)” la parte finale del capitolo sull’omicidio Calabresi. «L’articolo sulla morte di Calabresi lo scrissi io» dice Adriano Sofri. «Quelli che l’hanno chiamato “una rivendicazione occulta”, magari falsandolo

Taggato con: , , , ,

17 maggio 1972: ucciso il commissario Calabresi. I dubbi di Uolter, le nostre certezze

Walter Veltroni, Uolter, alias “ma anche” perché cerca sempre di conciliare e l’inconciliabile, verga una articolessa definitiva e perentoria sul Corriere della serva per ricordare Calabresi a 48 anni dalla morte. Veltroni scrive che il commissario “fu vittima di una

Taggato con: , , , , , , ,

5 maggio 1972: l’anarchico Franco Serantini pestato dalla Celere. Morirà in cella

Il 5 maggio del 1972 durante una manifestazione indetta da Lotta Continua contro un comizio di Giuseppe Niccolai del Msi a Pisa, la Celere pesta brutalmente Franco Serantini, un anarchico ventunenne. Questa è la testimonianza di  Moreno Papini che abitava

Taggato con: , , , , , , , ,

Con Alberto Bottardi se ne va un altro pezzo di memoria sulla strage di Brescia

Giovedì 16 aprile è morto a Brescia Alberto Bottardi, 70 anni. Fratello di Livia Bottardi, militante CGIL scuola e docente di lettere, vittima nella strage fascista di Piazza della Loggia.

Taggato con: , , , , ,

6 marzo 1942: nasce a Torino Mauro Rostagno, un gigante sulle spalle di tanti nani

Quando è stato ucciso, il 26 settembre 1988, aveva quarantasei anni e molte vite alle spalle. L’ultima, la più intensa, Mauro Rostagno la vive a Trapani. Nel capoluogo siciliano Rostagno arriva dopo un percorso travagliato. Figlio di una famiglia proletaria di Torino, quando

Taggato con: , , , ,

12 dicembre/7. Adriano Sofri: tutti mentivano. Riapriamo il caso Pinelli

Settant’anni fa Cesare Pavese, nel suo diario, scriveva che alla fine un autore scrive un unico libro. Così è, per qualche aspetto, per Adriano Sofri. La sua storia è quella dell’anarchico Pinelli. Per questa dedizione ha pagato un prezzo altissimo,

Taggato con: , , , , , ,

31 ottobre 1989: muore Beppe Niccolai, il missino eretico che difese Sofri

Trentun anni fa moriva Beppe Niccolai, un missino eretico. Giovane fascista, prigioniero di guerra non cooperante, parlamentare per due legislature, negli anni Ottanta fu tra i primi a lavorare a un percorso di fuoriuscita dalle secche del neofascismo che individuava nel

Taggato con: , , , , , ,

La domanda delle 100 pistole: chi era la spia del Sid al vertice di Lotta Continua?

Qualche giorno fa, sulle pagine del Foglio, si è consumato un rapido e duro scambio di colpi tra il giudice Guido Salvini e il giornalista Adriano Sofri, già leader di Lotta Continua, a proposito delle estradizioni non concesse ai danni

Taggato con: , ,

Mauro Rostagno ucciso dalla mafia. Tante buone ragioni per essere contenti

  Oggi è una bella giornata (nei limiti in cui può esserlo) anche per la sentenza sull’assassinio di Mauro Rostagno. Non solo per Chicca e Maddalena, che hanno pagato in questi anni prezzi altissimi, non solo perché rende giustizia a

Taggato con: , , , , , , , , , ,
Top