14 febbraio 1971, Marina di Pisa: lo studente Giovanni Persoglio Gamalero, figlio di uno dei maggiori imprenditori edili d’Italia, muore dilaniato da un ordigno posizionato fuori dalla macelleria di Aldo Meucci, reo di non avere aderito a uno sciopero Fiat. …

14.2.71, Marina di Pisa: bomba uccide Giovanni Persoglio Gamalero Continua a leggere »