Tag: brigate rosse

21 febbraio 1986: cade nella prima azione dell’UCC Wilma Monaco

Alla metà degli anni Ottanta i rifugiati politici italiani a Parigi sono qualche centinaio. C’è chi va in esilio per evitare il carcere e cambiare vita, chi cerca un po’ di respiro per riorganizzarsi. Wilma arriva a Parigi nell’85, ricercata

Taggato con: , , , , ,

10 febbraio 1981: muore Gianfranco Faina, un comunista libertario

Dalla pagina Facebook di Davide Steccanella un ritratto di Giancarlo Faina, professore universitario, leader della frazione più radicale del Movimento genovese, transitato nelle Brigate rosse per poi dar vita ad Azione rivoluzionaria, un comunista libertario. La libertà provvisoria gli fu

Taggato con: , , ,

10 febbraio 1986, le Br-Pcc uccidono Lando Conti, ex sindaco di Firenze

L’hanno colpito con cinque colpi al petto sparati con precisione e poi l’hanno finito con altri dieci. Cosi è stato ucciso Lando Conti, 52 anni, Imprenditore, segretario provinciale del partito repubblicano, ex sindaco di Firenze. Gli assassini hanno lasciato una

Taggato con: , , , ,

1 febbraio 1947, nasce Giuliano Naria. Nove anni in carcere da innocente

1974: le Brigate Rosse sequestrano il magistrato Mario Sossi. Giuliano Naria assomiglia a uno degli identikit.1975: le Br sequestrano Luigi Casabona, capo del personale dell’Ansaldo. Aveva licenziato Naria alcuni mesi prima.1976: un commando delle Br uccide il procuratore generale della

Taggato con: , , , ,

24 gennaio 1979. Le Br uccidono Guido Rossa. Un colpo al cuore della base pci

L’omicidio di Guido Rossa segna un punto di rottura nel rapporto tra Brigate Rosse e movimento operaio organizzato. Le conseguenze sono assai negative per la formazione combattente, che aveva sempre mantenuto un rapporto di simbiosi ambigua con la base del

Taggato con: , , , , , , , ,

16 gennaio. Da Moretti a Balzerani, la grande festa della sincronicità brigatista

Quarant’anni fa, Giorgio Galli, il miglior divulgatore tra gli scienziati politici italiani, provò a usare il concetto junghiano di sincronicità (eventi che acquisiscono un nesso di significato per il fatto che avvengono in contemporanea o comunque con un legame temporale)

Taggato con: , , , , , ,

14 gennaio 2013. Muore Prospero Gallinari. Scalzone in sua memoria

Il 14 gennaio 2013 moriva di crepacuore Prospero Gallinari, fondatore e dirigente delle Brigate rosse. Il 19 gennaio Oreste Scalzone, in partenza per i funerali a Reggio Emilia (dove rilascia la dichiarazione video a 24Emilia) scriveva questo epicedio, pubblicato allora

Taggato con: ,

8 gennaio 1980: le Br uccidono 3 poliziotti. E’ la strage di via Schievano

L’8 gennaio 1980, durante un servizio di perlustrazione a Milano, i componenti dell’equipaggio di una volante furono vittime di un agguato. Mentre transitavano sotto un ponte, un automezzo blocca la loro vettura. Dagli occupanti di questo e da altri terroristi, nascosti

Taggato con: , , ,

31 dicembre 1980. Le Br vendicano il blitz di Trani uccidendo il gen. Galvaligi

Alle 19 del 31 dicembre 1980 il generale Galvaligi, responsabile delle carceri di massima sicurezza, è ucciso nell’androne del palazzo ove risiedeva a Roma, mentre rientrava dalla messa insieme alla moglie. E’ la risposta immediata delle Brigate rosse al blitz

Taggato con: , , , ,

28 dicembre 1980: brigatisti e detenuti “comuni” uniti nella rivolta di Trani

Prosegue la ricostruzione della rivolta nel carcere di Trani, uno dei punti più alti di scontro tra detenuti politici e Stato negli anni di piombo. La fonte è Contro Maelstrom, il blog di Salvatore Ricciardi, militante romano delle Brigate rosse

Taggato con: , , ,
Top