Tag: brigate rosse

23 luglio 1981: le Br-Walter Alasia liberano Renzo Sandrucci, dirigente Alfa Romeo

Il 22 luglio 1981 le Brigate rosse-Colonna Walter Alasia liberano l’ingegnere Renzo Sandrucci, direttore della produzione dell’Alfa Romeo. Lo avevano sequestrato la mattina del 3 giugno. Il dirigente dell’Alfa Romeo si stava recando al lavoro scortato da una guardia giurata,

Taggato con: , , , ,

16 luglio 1982, Lissone: le Br- Walter Alasia uccidono il maresciallo Renzi durante un esproprio

Il maresciallo Valerio Renzi, comandante della stazione dei Carabinieri, è ucciso il 16 luglio 1982 nel corso di una rapina a un ufficio postale compiuta dalle Brigate Rosse.

Taggato con: ,

15 luglio 1982: le Br – Partito guerriglia uccidono il capo della Mobile di Napoli Antonio Ammaturo

La mattina del 15 luglio 1982 il capo della squadra mobile di Napoli, Antonio Ammaturo esce di casa, in piazza Nicola Amore e sta salendo a bordo dell’Alfasud guidata dall’agente Paola. Prima che l’auto possa partire in direzione della Questura,

Taggato con: , , , , ,

Mario Moretti: così andammo a prenderci le armi dell’Olp in Libano

Sul “Venerdì” del 10 luglio il magistrato Carlo Mastelloni, da tre mesi in pensione, in un’intervista ricostruisce la sua storia. Tra l’altro racconta che il traffico d’armi tra una frazione comunista dell’Olp e le Brigate rosse fu mediato dall’Hyperion. La

Taggato con: , , ,

5 luglio 1981. Le Br uccidono il prigioniero Giuseppe Taliercio

Il 20 maggio 1981 la colonna veneta delle Brigate Rosse sequestra il direttore della Montedison, Giuseppe Taliercio.  E’ il secondo dei quattro sequestri (segue quello di Cirillo a Napoli, precede quelli di Sandrucci e Roberto Peci): una campagna di primavera

Taggato con: , , , , , ,

Mario Moretti, il sequestro Mincuzzi e quella stella sbagliata a sei punte

Ieri ho commesso un errore. Nel presentare il post sul sequestro Mincuzzi nel mio circuito social ho affermato che era un episodio minore e che né Moretti né Curcio ne avevano parlato. In realtà avevo fatto una “ricerca di contenuti”

Taggato con: , , ,

28 giugno 1973: le Brigate rosse rapiscono Michele Mincuzzi, dirigente Alfa Romeo

Tra le schede individuali requisite durante l’incursione all’UCID, c’è anche quella di un oscuro dirigente dell’Alfa, l’ingegner Michele Mincuzzi, specialista in “organizzazione del lavoro,” che viene sequestrato dalle BR il 28 giugno 1973 nel corso di un’azione strettamente collegata con

Taggato con: , , , , , ,

27 giugno 1997, muore Giuliano Naria. Nove anni in carcere poi le assoluzioni

1974: le Brigate Rosse sequestrano il magistrato Mario Sossi. Giuliano Naria assomiglia a uno degli identikit.1975: le Br sequestrano Luigi Casabona, capo del personale dell’Ansaldo. Aveva licenziato Naria alcuni mesi prima.1976: un commando delle Br uccide il procuratore generale della

Taggato con: , , , ,

21 giugno 1978, Genova: le Br uccidono il commissario Esposito. I dubbi di LC

Il 21 giugno 1978 un gruppo di fuoco delle Brigate Rosse, costituito da tre uomini, uccide, a bordo di un autobus, il commissario Antonio Esposito. Dirige il commissariato di Nervi ma in precedenza ha avuto un ruolo di punta nel contrasto al terrorismo di

Taggato con: , , , , ,

Il colonnello De Petrillo: Così misi le mani su Barbara Balzerani e l’arrestai

La storia della cattura di Barbara Balzerani la ricostruisce “Il lungo assedio”, il diario scritto dal comandante dell’Antiterrorismo dei Carabinieri a Roma, Domenico Di Petrillo (nella foto, al microfono). Tutto finisce là dove era cominciato, con la brigata Tiburtina. Sante

Taggato con: , , ,
Top