di MASSIMILIANO AMATO/ Condirettore Critica sociale Di tutti i rivolgimenti avvenuti a Napoli in quasi tremila anni di storia, quello che si determina tra il 27 settembre e il primo ottobre del 1943 ha, sotto molteplici (e contrastanti) aspetti, indiscutibili …

Quattro Giornate di Napoli: quando la plebe divenne popolo Continua a leggere »

Angelo Izzo è nato a Roma il 23 agosto 1955. A mio avviso il personaggio più inquietante incrociato nell’esplorazione dell’arcipelago nero. In tutta evidenza un “mostro”, il padre di tutti i mostri. Se di “mostri” si può mai parlare per …

23.8.55: nasce Angelo Izzo, il padre di tutti i “mostri”-1 Continua a leggere »

Il 22 aprile 1970 la Sinistra universitaria promosse una grande manifestazione per celebrare il centenario di Lenin. Doveva sancire l’egemonia sul movimento studentesco di questa frazione organizzata e radicale. Un gruppo attento alla lezione di Bordiga e alle correnti dissidenti …

22.4.70, Napoli: caccia allo studente nel centenario di Lenin Continua a leggere »

C’è stata gloria anche per il mio “Napolitano, il capo della banda”, ieri sera, a ‘Gazebo’ la geniale trasmissione di Rai tre condotta da quel genio di Zoro. Ad attrarre l’attenzione del suo inviato al Circo Massimo, al banchetto delle …

Napolitano, il capo della banda. Lo spot di Zoro, il capitolo sulla trattativa Continua a leggere »

Perciò! Va’ pure inerme Attraverso la vita, e nulla temere!  HÖLDERLIN   Ugo carissimo, torniamo insieme in questa lettera, l’una accanto all’altro, per quello che siamo: sposi. E ci siamo sposati, nel 1983, perché la gente come noi due si …

Strage di Bologna: una lectio magistralis da Anna Di Vittorio e Giancarlo Calidori Continua a leggere »

Ce l’ha detto assai bene Fabrizio de Andrè “si sa che la gente dà buoni consigli se non può più dare il cattivo esempio”. È per questo che i nostri Presidenti della Repubblica, alla testa della gerontocrazia italica, sembrano essere così …

Napolitano, il capo della banda la cattiveria dei vecchi e la santificazione del Potere Continua a leggere »