Tag: lotta armata

50 anni di Statuto dei Lavoratori. Una riflessione su sconfitta operaia e lotta armata

Sul Manifesto di ieri, Umberto Romagnoli, in un articolo dedicato allo Statuto dei lavoratori [approvato il 20 maggio 1970, ndb], scrive: “Dopo avere udito il tuono che attraversò i cieli dell’autunno caldo di cui lo Statuto è figlio, i lavoratori

Taggato con: , , ,

13 maggio 1977: decapitata Prima Linea a Torino. Arrestati Borrelli, Galmozzi, Scavino

Il blitz che decapita Prima Linea a Torino, scatta nel pomeriggio del 13 maggio, a piazza Sabotino, nel cuore della Torino popolare. Per sbaglio. La polizia segue da settimane Marco Scavino, ex di Potop, referente di Senza Tregua dopo il

Taggato con: , , , , , , ,

18 aprile 1974, le Brigate Rosse sequestrano a Genova Mario Sossi

Il 18 aprile, lo stesso giorno dell’insediamento di Agnelli alla presidenza della Confindustria, un nucleo delle BR sequestra Mario Sossi. Con questa azione le BR tendono ad uscire dalla logica fabbrichista e particolaristica che le aveva caratterizzate fino a quel

Taggato con: , , , ,

8 aprile 1945: nasce Margherita “Mara” Cagol.

È il 5 giugno 1975. La notizia sconvolge gli ambienti piccolo borghesi trentini. La giovane di buona famiglia e di saldi principi cattolici… Che ama sci, tennis, chitarra classica… L’avrà fatto per amore… Renato Curcio, l’uomo di Margherita, non è

Taggato con: , , , ,

7 aprile 1977: la Raf uccide il procuratore di Stato, Siegfried Buback

Il primo accusatore della magistratura tedesca, il Procuratore Generale dello Stato Siegfried Buback, è stato assassinato questa mattina insieme con il suo autista, nel centro di Karlsruhe, a meno di trecento metri dalla sede della Corte Costituzionale. Era l’uomo più

Taggato con: , , ,

26 marzo 1971: l’omicidio Floris segna la fine della 22 ottobre

Due ragazzi in bianco e nero, una Lambretta, una pistola spianata. E un corpo senza vita a terra. È uno degli scatti più famosi degli anni Settanta, quello dell’omicidio del portavalori Alessandro Floris, ucciso a 31 anni durante un’azione di

Taggato con: , , , , ,

6 marzo 1970: salta in aria un covo dei Weather Underground. Tre morti

Il 6 marzo 1970 , poco prima di mezzogiorno, esplode una palazzina nel Greenwich Village a Manhattan. Membri del Weather Underground, il più forte gruppo armato della sinistra americana, stavano costruendo bombe con dinamite e chiodi nel seminterrato della 18a

Taggato con: , , , , , , , , ,

12 dicembre/5. A proposito della perdita dell’innocenza

E’ icastico Peter Freeman nella sua pagina Facebook. Poi all’obiezione di una collega offre lo “spiegone”: E’ la tesi rilanciata da molti per cui la violenza politica nell’Italia degli anni Settanta (e qualcosa prima) abbia la sua genesi e la

Taggato con: , , , , , , ,

Cesare Battisti scrive ai compagni: ho solo abbattuto il mio mito

Mi si chiede, era veramente necessario assumermi le responsabilità politiche e penali, insomma la dichiarazione al procuratore di Milano? Mi chiedo, quale necessità muove coloro che si pongono questa domanda? Perché, se io sapessi esattamente cosa ci si aspettava da

Taggato con: , , ,

Non perdete tempo. Cesare Battisti è stato un combattente comunista.;!

Con il ritorno di fiamma sul caso di Cesare Battisti, ricomincia la giostra. Notevoli gli aspetti deliranti. A me colpisce in particolare, per l’assoluta insensatezza, l’ostinazione di tanti cammmerati di negare l’identità politica di Cesare Battisti. Quasi si preoccupassero che

Taggato con: , , ,
Top