Tag: lotta armata

11 gennaio 1979. Pino Rauti condanna il terrorismo di destra

Questo è un post molto vecchio (autunno 2012) ma che vale la pena di riproporre. Perché in molta polemica social da curva dello stadio si tende ad appiattire Msi, guerriglia nera e terrorismo di destra. Ma in realtà da un

Taggato con: , , , , ,

15 dicembre 1976: così uccisero Walter Alasia

Dal libro I sovversivi di Pino Casamassima Era il 15 dicembre 1976 ed erano passate da poco le sei del mattino. Dieci poliziotti avevano circondato un condominio popolare di via Leopardi e altri cinque avevano infilato la scala G fermandosi

Taggato con: , , , , , ,

14 dicembre, un giorno maledetto per la lotta armata

Il 14 dicembre 1976, agguato al vicequestore dell’Antiterrorismo di Roma  Alfonso Noce. I Nap uccidono un agente della scorta, Prisco Palumbo. Sul terreno, colpito alle spalle, presumibilmente da “fuoco amico”, resta anche il nappista Martino Zicchitella.  A determinare l’incidente l’improvviso venire

Taggato con: , , , , , , , , , ,

45 anni fa strage a Querceta, uccisi tre poliziotti, arrestati due banditi rossi

All’alba del 22 ottobre 1975 il brigadiere Gianni Mussi e gli appuntati Armando Femiano e Giuseppe Lombardi furono falciati dai colpi di mitra di due ricercati per rapine a banche e uffici postali. Massimo Battini e Giuseppe Federigi successivamente si

Taggato con: , , , ,

Omicidio Calabresi. Le contraddizioni di Marino non evitano le condanne

Dal libro di Aldo Cazzullo “I ragazzi che volevano fare la rivoluzione (1968-1978)” la parte finale del capitolo sull’omicidio Calabresi. «L’articolo sulla morte di Calabresi lo scrissi io» dice Adriano Sofri. «Quelli che l’hanno chiamato “una rivendicazione occulta”, magari falsandolo

Taggato con: , , , ,

50 anni di Statuto dei Lavoratori. Una riflessione su sconfitta operaia e lotta armata

Sul Manifesto di ieri, Umberto Romagnoli, in un articolo dedicato allo Statuto dei lavoratori [approvato il 20 maggio 1970, ndb], scrive: “Dopo avere udito il tuono che attraversò i cieli dell’autunno caldo di cui lo Statuto è figlio, i lavoratori

Taggato con: , , ,

13 maggio 1977: decapitata Prima Linea a Torino. Arrestati Borrelli, Galmozzi, Scavino

Il blitz che decapita Prima Linea a Torino, scatta nel pomeriggio del 13 maggio, a piazza Sabotino, nel cuore della Torino popolare. Per sbaglio. La polizia segue da settimane Marco Scavino, ex di Potop, referente di Senza Tregua dopo il

Taggato con: , , , , , , ,

18 aprile 1974, le Brigate Rosse sequestrano a Genova Mario Sossi

Il 18 aprile, lo stesso giorno dell’insediamento di Agnelli alla presidenza della Confindustria, un nucleo delle BR sequestra Mario Sossi. Con questa azione le BR tendono ad uscire dalla logica fabbrichista e particolaristica che le aveva caratterizzate fino a quel

Taggato con: , , , ,

8 aprile 1945: nasce Margherita “Mara” Cagol.

È il 5 giugno 1975. La notizia sconvolge gli ambienti piccolo borghesi trentini. La giovane di buona famiglia e di saldi principi cattolici… Che ama sci, tennis, chitarra classica… L’avrà fatto per amore… Renato Curcio, l’uomo di Margherita, non è

Taggato con: , , , ,

7 aprile 1977: la Raf uccide il procuratore di Stato, Siegfried Buback

Il primo accusatore della magistratura tedesca, il Procuratore Generale dello Stato Siegfried Buback, è stato assassinato questa mattina insieme con il suo autista, nel centro di Karlsruhe, a meno di trecento metri dalla sede della Corte Costituzionale. Era l’uomo più

Taggato con: , , ,
Top