Tag: lotta armata

26 marzo 1971: l’omicidio Floris segna la fine della 22 ottobre

Due ragazzi in bianco e nero, una Lambretta, una pistola spianata. E un corpo senza vita a terra. È uno degli scatti più famosi degli anni Settanta, quello dell’omicidio del portavalori Alessandro Floris, ucciso a 31 anni durante un’azione di

Taggato con: , , , , ,

6 marzo 1970: salta in aria un covo dei Weather Underground. Tre morti

Il 6 marzo 1970 , poco prima di mezzogiorno, esplode una palazzina nel Greenwich Village a Manhattan. Membri del Weather Underground, il più forte gruppo armato della sinistra americana, stavano costruendo bombe con dinamite e chiodi nel seminterrato della 18a

Taggato con: , , , , , , , , ,

12 dicembre/5. A proposito della perdita dell’innocenza

E’ icastico Peter Freeman nella sua pagina Facebook. Poi all’obiezione di una collega offre lo “spiegone”: E’ la tesi rilanciata da molti per cui la violenza politica nell’Italia degli anni Settanta (e qualcosa prima) abbia la sua genesi e la

Taggato con: , , , , , , ,

Cesare Battisti scrive ai compagni: ho solo abbattuto il mio mito

Mi si chiede, era veramente necessario assumermi le responsabilità politiche e penali, insomma la dichiarazione al procuratore di Milano? Mi chiedo, quale necessità muove coloro che si pongono questa domanda? Perché, se io sapessi esattamente cosa ci si aspettava da

Taggato con: , , ,

Non perdete tempo. Cesare Battisti è stato un combattente comunista.;!

Con il ritorno di fiamma sul caso di Cesare Battisti, ricomincia la giostra. Notevoli gli aspetti deliranti. A me colpisce in particolare, per l’assoluta insensatezza, l’ostinazione di tanti cammmerati di negare l’identità politica di Cesare Battisti. Quasi si preoccupassero che

Taggato con: , , ,

15 dicembre 1978. Nuclei armati gambizzano un banchiere e un magistrato

C’è un rischio insito nel mio tentativo di raccontare rapsodicamente gli anni di piombo, inseguendo gli eventi del quotidiano. E cioè che puntando le luci sulla ribalta, sui “grandi” fatti, si finisce per perdere il movimento di fondo. E quindi

Taggato con: , , , , , ,

12 giugno 1979. Piperno e Pace scrivono a Lotta Continua: amnistia per i combattenti

1. «Metropoli» non è più in edicola. E’ stato sequestrato dagli stessi giudici che hanno architettato e conducono nell’arbitrio e nell’illegalità l’operazione contro autonomia. Quella sorta di «complicità diffusa» che opera alacramente nelle redazioni di quasi tutti i giornali e

Taggato con: , , , , , ,

13 maggio 1977: decapitata Prima Linea a Torino. Arrestati Borrelli, Galmozzi, Scavino

Il blitz che decapita Prima Linea a Torino, scatta nel pomeriggio del 13 maggio, a piazza Sabotino, nel cuore della Torino popolare. Per sbaglio. La polizia segue da settimane Marco Scavino, ex di Potop, referente di Senza Tregua dopo il

Taggato con: , , , , , , ,

12 maggio 1978: nasce Vincenzo Guagliardo. Dalla lotta armata alla non violenza radicale

Vincenzo Guagliardo, figlio di emigrati siciliani, nasce nel 1948 in Tunisia. Nel 1962 l’intera famiglia rientra in Italia, dove il padre trova impiego come operaio a Torino presso la Fiat. Vincenzo frequenta l’istituto tecnico per geometri e, dopo varie occupazioni,

Taggato con: , , , , , ,

3 maggio 2018: l’Eta si dissolve dopo 60 anni di lotta armata

L’Eta, l’organizzazione armata indipendentista basca, ha dichiarato la dissoluzione di tutte le sue strutture in una lettera inviata a diverse istituzioni e organizzazioni politiche, poi riportata dall’agenzia Efe e dai principali quotidiani come El País ed El Mundo. La mossa era stata ampiamente annunciata e preceduta, un anno

Taggato con: , , , ,
Top