Tag: mafia capitale

Mafia capitale story/7: quei camerati amici dagli anni ’70

Sono parecchi i vecchi camerati legati a Massimo Carminati e perciò travolti dal blitz giudiziario. A ben vedere sono equamente divisi tra uomini di mano (gli ex rapinatori Riccardo Brugia e Fabio Gaudenzi) e uomini di affari (l’avanguardista Riccardo Mancini

Taggato con: , , , , , , , ,

Mafia capitale story/5: Luca Gramazio, l’unico politico accusato del 416 bis

E’ quella di Luca Gramazio, a mio avviso, una delle vicende più incredibili del maxiprocesso di Mafia Capitale. E’ del tutto evidente che i legami del giovane figlio d’arte con lo spezzone “nero” della combriccola sono di natura tribale. Il

Taggato con: , , , , , , ,

La resa di Fabio Gaudenzi e la strana scelta di Youtube sul video delle minacce

Sono molti gli interrogativi suscitati dalla clamorosa resa di Fabio Gaudenzi, il fasciocriminale che si è consegnato ieri mattina alla polizia, dopo aver fatto molta ammuina: spari alla finestra, due video pubblicati su youtube in cui rivendica l’identità fascista e

Taggato con: , , , , , ,

31 maggio 1958: nasce a Milano Massimo Carminati, il “Nero”

Compie oggi 60 anni Massimo Carminati, protagonista del processo Mafia Capitale, attualmente in appello. L’accusa parla di un’associazione mafiosa in cui il “bandito nero” ha un ruolo prevalente. La mia ipotesi è che invece si tratta di un’associazione affaristica criminale

Taggato con: , , , ,

Gomorra e i social: la grande criminalità tra palco e realtà

Sì, è vero, il grande cinema come la grande televisione producono mutamenti culturali, perché lavorano alla costruzione di nuovi immaginari collettivi. Il dibattito però che si è puntualmente riavviato con il lancio della terza serie di Gomorra è decisamente stantio.

Taggato con: , , ,

5 dicembre 1981/3 – Carminati: Alibrandi fu ucciso dal fuoco amico

Alessandro Alibrandi fu vittima di fuoco amico? A lanciare l’accusa contro i suoi camerati, la mattina del 5 dicembre 1981 al Labaro, è Massimo Carminati, in una delle tante intercettazioni ambientali nel suo ufficio a cielo aperto, il bar di Vigna Stelluti

Taggato con: , , , , , ,

Mafia capitale, Bettini svela l’arcano del compagno Buzzi: è uomo di D’Alema e Bersani

“Non so se Buzzi avesse la tessera del partito, ma sicuramente era considerato un militante, prima del Pci poi della sinistra. Era considerato una persona meritevole, espressione dell’area politica dalemiana-bersaniana. Un’area a me ostile”. Lo ha chiarito Goffredo Bettini nel

Taggato con: , , ,

Alemanno non è mafioso. Il pM chiede l’archiviazione

Storie di “ordinaria” corruzione? Perché tanta attenzione allora? Perché parliamo di Roma, perché Carminati è un personaggio di peso, perché Alemanno è stato molto visibile. Ma Alemanno non è certo un mafioso, è caduto in una rete. Tra l’altro va

Taggato con:

Mafia Capitale, Carminati e il Libano: una balla

L’udienza di ieri del processo Mafia Capitale ha visto alla sbarra il maggiore e il capitano dei carabinieri, Rosario Di Gangi e Giorgio Mazzoli, due tra gli investigatori che hanno consentito alla Procura di Roma di costruire la maxinchiesta. La testimonianza del maggiore

Taggato con: , , , , , , , ,
Top