Aderisco alla campagna non violenta del Napolista #NapoliRomainpace ma qualcosa sulla coazione a ripetere della stampa italiana nella tragedia di Ciro Esposito ho il bisogno di dirla. Era già successo il giorno della vergogna, quel maledetto 3 maggio. Per la prima …

In morte di Ciro Esposito: due o tre cose su cui riflettere, un dubbio da coltivare Continua a leggere »