I funerali di Matteo Caggegi e Barbara Azzaroni avevano dimostrato che esisteva ancora uno spazio di manovra per Prima linea e una ostilità diffusa nei confronti delle istituzioni su cui fare leva. L’identificazione emotiva di molti nei confronti dei due …

Lo studente ucciso per sbaglio, un disastro per Prima Linea Continua a leggere »

L’agguato Nell’inverno 1979 Torino è una città scossa da violenze diffuse. Nei primi due mesi dell’anno sono 36 gli attentati e gli attacchi dai più vari obiettivi: agenzie immobiliari, scuole, circoli di partito, sedi dei giornali, incendi, rapine e pestaggi, …

Prima Linea, l’omicidio Lorusso e la “campagna carceri” Continua a leggere »

L’11 agosto del 1980 due appuntati dei carabinieri morirono in una sparatoria a Viterbo con militanti fuoriusciti da Prima Linea. Pietro Cuzzoli, 31 anni, è un brigadiere di Caprarola. Ippolito Cortellessa, 50 anni, è un appuntato di Viterbo. Entrambi otterranno la medaglia …

13.10.80. La cattura di Michele Viscardi colpo mortale a PL Continua a leggere »

Carlo Ghiglieno era responsabile del settore Pianificazione strategica della Fiat Auto di Torino, quando fu vittima di un agguato a opera di un commando di Prima Linea. Alle 8.30  del 21 settembre 1979  era da poco uscito di casa per …

21 settembre 1979: Prima Linea uccide Carlo Ghiglieno Continua a leggere »

Subito dopo la conclusione del sequestro Moro, il comando unificato di Prima Linea e Formazioni comuniste combattenti organizza una campagna contro il comando d’impresa: la gambizzazione di due manager milanesi, Francesco Giacomazzi, dirigente Montedison e presidente dell’Asfor (associazione formazione manageriale), …

10-11 maggio 1978, Pl e Fcc all’attacco del comando capitalistico: due gambizzati a Milano Continua a leggere »

Siamo a Salerno, in corso Garibaldi. È il 16 marzo 1980 e, al cinema Capitol, proiettano “Kramer contro Kramer”. Nicola Giacumbi e la moglie Carmela hanno assistito alla proiezione delle 18:30 e, verso le 20:00, escono dal cinema e si …

40 anni fa magistrati sotto tiro: uccisi in 4 giorni Giacumbi, Minervini e Galli Continua a leggere »