L’uccisione dell’appuntato Gurrieri, avvenuta martedì 13 marzo alle ore 19,20 in un cortiletto di Bergamo alta antistante lo studio del dottor Gualteroni, medico del carcere cittadino, è stata rivendicata nella notte scorsa con una telefonata al quotidiano L’Eco di Bergamo …

13.2.79, Bergamo: commando uccide l’appuntato Gurrieri Continua a leggere »

Un mese dopo l’arresto di Renato Curcio e Alberto Franceschini – racconta Pino Casamassima nel suo “Libro nero delle Brigate rosse” – scatta l’operazione contro Giambattista Lazagna, partigiano e comunista di antica milizia, accusato di partecipazione a banda armata, di …

15.10.74: cade il covo di Robbiano di Mediglia. Disastro brigatista Continua a leggere »