La morte di Sante Notarnicola ha suscitato una straordinaria ondata di emozione collettiva. Tanti siti, blog, pagine facebook stanno diffondendo materiali, storie, testi, testimonianze. L’AlterUgo su Sante Oreste su Sante Una prima sintesi ce la offre il mio antico amico …

Sante Notarnicola, un comunista che si fa bandito Continua a leggere »

La mattina del 14 marzo 1972 Battistoni prese il treno a Chiavari, in direzione Milano, con una valigia in mano – «era una valigiona, non era una valigetta […] sarà stato come minimo 20 chili»  ci tiene a precisare l’ingegnere …

L’artificiere dei Gap: nessuna trappola, Feltrinelli ucciso da un errore Continua a leggere »

Nel marzo del 1972, un pomeriggio di sabato. Giuseppe Tavecchio, milanese, sessant’anni, pensionato, se ne esce a fare una commissione. A Milano è una giornata di scontri violentissimi tra i manifestanti dell’ultrasinistra e la polizia. I disordini si protraggono per …

11.3.72. Muore Giuseppe Tavecchio. E’ la fine di Feltrinelli Continua a leggere »

Al 2 febbraio 1977, agli scontri di piazza Indipendenza, alla foto di Paolo e Daddo abbiamo dedicato ampio spazio. Oggi arricchiamo la storia con due testimonianze tratte dal prezioso “Una sparatoria tranquilla“, una storia orale del ’77 romano curata di …

Il ’77 romano: parlano Vincenzo Miliucci e Franco Piccioni Continua a leggere »

È morto un filosofo di rilievo internazionale, uno dei pochissimi italiani contemporanei a esserlo, amico e collaboratore dei Deleuze, dei Matheron, dei Guattari, autore di opere che hanno segnato la discussione politica come Empire, pubblicato con Hardt dalla Cambridge University …

In morte di Toni Negri. Un gigante del pensiero, un buon maestro Continua a leggere »

Anno 54 dell’era p.p.F. Oramai sono pochi aficionados a ricordare la madre di tutte le stragi, il 12 dicembre 1969. Nella mia bolla social i compagni di Contropiano, vecchia guardia rossa (capaci di trasmettere musica sacra in morte del presidente …

12 dicembre, fu strage di Stato? Riflessioni e documenti Continua a leggere »

Oreste Scalzone Intanto, declino anch’io, facendo eco telepatica,la parafrasi usata, per render l’idea della densità complessa del dolore per la perdita di Alberto Magnaghi, da Franco Piperno : LA MORTE DI ALBERTO MI DIMINUISCE. In modo drastico, brutale. Quando muore …

Ricordando ancora Alberto Magnaghi: Scalzone e Steccanella Continua a leggere »

È morto Alberto Magnaghi, un pezzo importante e felice della mia vita e di quella di molti compagni. Dolore e ricordi Così Alisa Del Re, la scienziata politica femminista che con l’urbanista fondatore della scuola territorialista condivise la lunga esperienza …

21.9.23: muore Alberto Magnaghi. Dall’operaismo alla scuola territoriale Continua a leggere »

E’ morto la notte del 10 settembre 2019 nell’ospedale romano in cui era ricoverato Stefano Delle Chiaie. Il leader nazionalrivoluzionario è stato per un ventennio protagonista della scena internazionale. Dalla Spagna al Cile, dall’Argentina alla Bolivia. A lungo screditato come …

10 settembre 2019: per conoscere Stefano Delle Chiaie Continua a leggere »