Nel maggio del 1973 sull’autostrada che collega New York a Washington dc, avvenne uno scontro a fuoco tra un’auto con a bordo tre afroamericani, compagni collegati al Black Panther Party che avevano scelto di operare in clandestinità, e un membro …

2 novembre 1979: la fuga di Assata Shakur nel racconto di Silvia Baraldini Continua a leggere »

I Weathermen Underground sono il primo gruppo “bianco” che pratica la lotta armata negli Stati Uniti. Nascono alla fine degli anni ’60 dalle ceneri della Students for a Democratic Society, la più importante sigla della new left americana. I Weathermen salgono alla …

8 ottobre 1969, Chicago: nei giorni della rabbia nascono i Weathermen Continua a leggere »

Sono anni che in molti mi chiedono di raccontare la mia storia, e ho sempre avuto perplessità a farlo. Non ero pronta a mettere la penna su carta, anche perché la mia lettura del passato è in costante evoluzione. Quando …

26 settembre 2006. Scarcerata Silvia Baraldini: “Ma io non ero una vittima” Continua a leggere »

Vi ricordate la scena più famosa di “Quel pomeriggio di un giorno da cani”. Il rapinatore interpretato da Al Pacino, che ha preso in ostaggio otto dipendenti di una banca, esce in strada e inizia a urlare “Attica, Attica!” contro …

13 settembre 1971, ricordate Attica? Una rivolta schiacciata nel sangue Continua a leggere »

Cinquant’anni fa George Jackson, un dirigente rivoluzionario afroamericano che si era politicizzato in carcere, dove era detenuto da 10 anni per un furto da 70 dollari, è ucciso durante un tentativo di evasione da San Quintin.La pagina italiana di Wikipedia, …

50 anni fa George Jackson è ucciso mentre evade Continua a leggere »

Il 19 maggio 1972, il compleanno di Ho Chi Minh, leader del movimento nazionalista vietnamita, i Weather Underground conducono un attentato al Pentagono. Un attacco del tutto simile a quello organizzato contro il Campidoglio un anno prima. Lo racconta William …

19 maggio 1972. I Weathermen festeggiano lo “zio Ho” con una bomba al Pentagono Continua a leggere »

  Dieci anni fa, il 26 settembre 2006, grazie all’indulto, dopo 16 anni di carcere speciale in America, 2 a Rebibbia e 5 di arresti domiciliari, è tornata libera Silvia Baraldini, militante comunista dell’Organizzazione 19 maggio, attivista per i  diritti …

26 settembre 2006: liberata dopo 23 anni Silvia Baraldini Continua a leggere »

Da leader pacifista dei diritti civili, ad attivista contro la guerra e infine rivoluzionario panafricano. Quella di Stokely Carmichael è una delle traiettorie più significative della radicalizzazione dell’attivismo dei neri d’America attraverso i formidabili anni ’60. La sua fama è …

15 novembre 1998, muore Stokely Carmichael, “inventò” il Black Power Continua a leggere »

Il 19 maggio 1925 nasce a Omaha Malcom Little.  Il padre,  predicatore battista e attivista del movimento panafricano di Marcus Gravey, viene perseguitato e ucciso dai suprematisti bianchi della Legione nera. Malcom si sbanda e diventa un giovane bandito, dedito …

21 febbraio 1965, i razzisti neri della Nazione dell’Islam uccidono Malcom X Continua a leggere »

Quando viene rapita nella sua villetta di Berkeley, alle 21,17 del 4 febbraio 1974, Patty Hearst sta per compiere vent’anni e ha appena cenato insieme al fidanzato Steve Weed. Buttata fuori da tutte le scuole di San Francisco, è finita …

4 febbraio 1974: Patty Hearst è rapita dell’Esercito simbionese di liberazione Continua a leggere »