Peppe Carrese si è appassionato alla diatriba sull’intangibilità delle sentenze sulla strage di Bologna e rilancia il dibattito con qualche perla di tecnica giuridica. Nasce così una nuova rubrica “Misteri d’Italia”, a lui affidata

Domenica in una webradio della destra radicale, oggi sull’Unità una lunga intervista a Davide Steccanella sul diritto di criticare (nel merito e nel metodo) le sentenze sulla strage di Bologna. L’aspetto imbarazzante è che gli unici giornalisti a scendere in …

Strage di Bologna, lo speciale KulturaEuropa e il pezzo sull’Unità Continua a leggere »

Oggi voglio ricordare Alceste Campanile. Il 12 giugno 1975 alle ore 23 circa una coppia di giovani presso Convoglio in provincia di Reggio Emilia, su una strada di campagna tra Montecchio e Sant’Ilario nei pressi del fiume Enza, rinviene il …

12 giugno 1975, Reggio Emilia. Il fascista Bellini uccide Alceste Campanile Continua a leggere »