Tag: Pci

17-18 gennaio 1951: uccisi 4 dimostranti in manifestazioni contro la guerra

Adrano, 17 gennaio: sparano anche i fascisti La mattina del 17 gennaio 1951 la polizia apre il fuoco sui militanti di sinistra che protestano contro la visita di Eisenhower, uccidendo Girolamo Rosano, bracciante 19enne iscritto alla Cisl e ferendo altre

Taggato con: , , , , , ,

Rossana Rossanda: un memorial pieno di vuoti

Alla fine, nella mia bolla social, che non ha nessuna rappresentatività universale ma esprime il mio sistema di relazioni, grande è la delusione per la commemorazione celebrata ieri di Rossana Rossanda. Un memorial nel segno dei grandissimi vecchi (nel senso

Taggato con: , , , ,

La rivolta di piazza Statuto tra mito e realtà nella storia dell’operaismo italiano

Un contributo di Chicco Galmozzi sulla rivolta di piazza Statuto e la discussione sulla presa di distanza della redazione di “Quaderni rossi” dalle violenze Luglio 1962: per tutti quelli che hanno nostalgia del PCI (ma dove si parla anche di

Taggato con: ,

Roma, 21 maggio 1977: un tranquillo giorno di guerra civile a bassa intensità

Roma è da tre mesi ormai in stato d’assedio più o meno conclamato. Dal 21 aprile, omicidio dell’agente Passamonti la maglia di ferro stesa da Cossiga è ancora più soffocante, fino al showdown del 12 maggio, coronato nell’omicidio di Giorgiana

Taggato con: ,

22 aprile 1970, Napoli: caccia allo studente al corteo per il centenario di Lenin

Il 22 aprile 1970 la Sinistra universitaria promosse una grande manifestazione per celebrare il centenario di Lenin. Doveva sancire l’egemonia sul movimento studentesco di questa frazione organizzata e radicale. Un gruppo attento alla lezione di Bordiga e alle correnti dissidenti

Taggato con: , , , , , ,

18 aprile 1975: Firenze, la polizia uccide Rodolfo Boschi, militante Pci

Il 18 aprile, a Firenze, la polizia spara e ammazza un compagno, Rodolfo Boschi militante del PCI e ne ferisce un altro, Francesco Panichi, militante dell’Autonomia Operaia; il PCI stravolge la figura di Boschi facendolo diventare, da antifascista militante e

Taggato con: , , , , ,

Le giornate di aprile: il punto di non ritorno della mia generazione

Le giornate di aprile – scriverà Enrico Galmozzi in “Figli dell’Officina” – sono tre giorni di imponenti mobilitazioni di massa, estese in tutta Italia, ma che hanno il loro epicentro a Milano. Scontri con la polizia avvengono un po’ dovunque

Taggato con: , , , , , ,

25 marzo 1976, sciopero generale. Assaltata la prefettura di Bergamo

Tremila ultras dl sinistra si sono infiltrati tra i diecimila lavoratori che partecipavano alla manifestazione organizzata stamane a Bergamo dai sindacati per lo sciopero generale, e hanno provocato gravi incidenti. Una ragazza di 19 anni, L. T., residente a Caravaggio,

Taggato con: , , ,

3 marzo 1972: sequestro Macchiarini e svolta guerrigliera di Lotta continua

Il mese di marzo 1972 è uno dei periodi piú caldi della recente storia d’Italia. Il clima politico è arroventato, soprattutto a Milano. (…) Il 3 marzo 1972 Idalgo Macchiarini, definito uno dei piú odiati dirigenti della Sit-Siemens, viene sequestrato

Taggato con: , , , , ,

17 febbraio 1977/3. La cacciata di Lama. Lo sgombero della Sapienza

Con lo sgombero della Sapienza da parte delle ruspe della polizia si conclude il 17 febbraio 1977, il giorno della “cacciata di Lama”. Qui potete leggere lo scenario e la ricostruzione della battaglia nella lunga e dettagliata cronaca di Lotta

Taggato con: , , ,
Top