Al 2 febbraio 1977, agli scontri di piazza Indipendenza, alla foto di Paolo e Daddo abbiamo dedicato ampio spazio. Oggi arricchiamo la storia con due testimonianze tratte dal prezioso “Una sparatoria tranquilla“, una storia orale del ’77 romano curata di …

Il ’77 romano: parlano Vincenzo Miliucci e Franco Piccioni Continua a leggere »

“Indomito ideologo”, “cervello pensante”, “mente”. Grazie al giudizio convergente di numerosi pentiti, “Robertino” Rosso, che oggi compie 72 anni, si è visto inchiodato a un ruolo in Prima Linea che nella realtà effettuale delle cose non ha mai ricoperto, essendo …

21 marzo 1949: nasce Roberto Rosso, la “testa” di Prima Linea Continua a leggere »

“Enrico Pedenovi esce di casa, come sempre, alle 7,45 del mattino. Abita in viale Lombardia 20, e ogni giorno sale sulla sua Fiat 128 bianca per andare in macchina fino allo studio di via Francesco Sforza 14Mette in moto, si …

29 aprile 1976: rappresaglia per Amoroso. Ucciso a Milano Enrico Pedenovi Continua a leggere »

Sette presunti brigatisti rossi che tornavano da un’esercitazione a fuoco in Valgrande sono stati arrestati dai carabinieri di Verbania. Sono: Enrico Baglioni, 28 anni, di Milano (via Sant’Eusebio 16); Riccardo Paris, 32 anni, di Muggio (Milano); Elio Brambilla, 25 anni, …

22 aprile 1977: arrestati sette operai. Andavano in montagna a sparare Continua a leggere »

29 novembre 1976. Cinque esponenti di Prima Linea irrompono nella sede del gruppo dirigenti della Fiat a Torino, incatenano gli impiegati, espropriano i soldi che trovano, e scrivono con una bomboletta spray, il nome :”Prima Linea”. E’ la prima comparsa della sigla …

29.11.76. Prima Linea debutta attaccando i dirigenti Fiat Continua a leggere »