Un ex agente di custodia, padre del direttore del supercarcere di Cuneo, è stato assassinato sulla porta di casa, a Santa Maria Capua Vetere. Verso le 20 due giovani a viso scoperto bussano all’abitazione di Alberto Contestabile,60 anni, pensionato, già …

24 settembre 1980: la camorra uccide il padre del direttore del carcere di Cuneo Continua a leggere »

Giovanni Bianconi in “Ragazzi di malavita” ricostruisce la resistibile ascesa di Franco Nicolini, un ras delle scommesse ippiche consegnato alla leggenda da “Romanzo criminale”, dove diventa uno dei protagonisti, indossando i panni del “Terribile”. A Tor di Valle, alle Capannelle, …

Ascesa e caduta di “Franchino il criminale”, un piccolo boss Continua a leggere »

La mattina del 15 luglio 1982 il capo della squadra mobile di Napoli, Antonio Ammaturo esce di casa, in piazza Nicola Amore e sta salendo a bordo dell’Alfasud guidata dall’agente Paola. Prima che l’auto possa partire in direzione della Questura, …

15 luglio 1982: le Br – Partito guerriglia uccidono il capo della Mobile di Napoli Antonio Ammaturo Continua a leggere »

Il 27 aprile del 1981 le Brigate Rosse rapiscono a Torre del Greco, nel garage del suo palazzo, il democristiano Ciro Cirillo, assessore all’urbanistica della Regione Campania. Nell’agguato perdono la vita il poliziotto Luigi Carbone e l’autista Mario Cancelli, e resta …

27 aprile 1981: rapito Ciro Cirillo, uccisi autista e scorta. La storia del riscatto Continua a leggere »

Aldo Semerari è stato un personaggio chiave, alla fine degli anni Settanta, di quell’area di confine tra fascisteria, apparati di Stato e organizzazioni criminali. Ne offre un ritratto grottesco e per alcuni aspetti caricaturali “Romanzo criminale”. Qui il professor Renato …

26 marzo 1982: la camorra sequestra Aldo Semerari, professore ‘nero’ Continua a leggere »

Perché non ha mai collaborato con lo Stato? Perché non ha voluto contribuire a sciogliere quel grumo di misteri che ha accompagnato prima la sua irresistibile ascesa e poi il suo rapido declino? Perché si è negato la possibilità di …

Don Raffaele Cutolo e lo scoop annunciato sul sequestro Moro: qualche domanda Continua a leggere »