Il 5 settembre del 1975 Lynette “Squeaky” Fromme tentò di assassinare l’allora presidente americano Gerald Ford a Sacramento. La donna era una seguace di Charles Manson che non aveva partecipato ai delitti che portarono alla ribalta la comune ultraradicale del …

5 settembre 1975: attentato al presidente Ford. E’ una seguace di Manson Continua a leggere »

I 14 sacred Words sono la migliore banda metalcore della scena White Pride americana. Il nome richiama il mantra della destra identitaria, lo slogan “Dobbiamo assicurare l’esistenza della nostra gente e il futuro dei bambini bianchi”, lanciato da David Lane, prigioniero …

14 sacred words: la dichiarazione di guerra dell’orgoglio bianco Continua a leggere »

Il sito del Southern Poverty Law Center, la maggiore ONG antirazzista americana, nel ricostruire gli scontri di Sacramento, delinea un ritratto interessante dell’astro nascente del nazionalismo bianco. Ecco il testo dell’articolo in una traduzione abbastanza fedele… Il Partito tradizionalista dei …

Gli scontri di Sacramento e l’astro nascente del nazionalismo bianco Continua a leggere »