Tag: sciopero generale

26 marzo 1976, Bergamo: gambizzato ai cancelli Philco Heinrich Herker

Il 26 marzo del 1976, all’ingresso dello stabilimento viene ferito alle gambe il direttore tecnico Heinrich Herker. L’attentato è rivendicato da Lotta armata per il comunismo: “Militanti comunisti sono entrati in azione alla Philco-Bosch colpendo il dirigente tedesco Herker. La

Taggato con: , , , , ,

Marzo 1950, pugno di ferro di Scelba sulle lotte contadine: 6 morti

La rivolta di San Severo conclude una decade drammatica. Il 14 marzo la Celere spara sugli operai della Breda di Porto Marghera in sciopero. Nella memoria operaia si radicherà il falso ricordo di due operai morti (celebrati anche da una

Taggato con: , , , ,

14 marzo 1950: il massacro che non ci fu alla Breda

Nel corso di una manifestazione di protesta contro i licenziamenti degli operai della Breda, le forze di polizia aprono il fuoco uccidendo Nerone Piccolo di 25 anni e Virgilio Scala di 33 e ferendo altri 5 lavoratori. I lavoratori di Venezia organizzano una manifestazione

Taggato con: , , , , , , , , ,

14 luglio 1948: attentato a Togliatti, gli operai scioperano, il Pci frena

Una piccola folla si sta raccogliendo intorno a Togliatti. Che ha tre proiettili in corpo, ma anche la lucidità per invitare i big del suo partito a non fare colpi di testa. La sua voce è un filo, ma netto.

Taggato con: , , , ,

12 giugno 1949: uccisi due braccianti. Ma la violenza non piega “l’eroica lotta”

Gli assassinii di Brescia e S. Giovanni in PersicetoDue nuovi assassini, che vengono ad aggiungersi agli altri tre consumati in Valpadana dagli agrari e dalla polizia contro i braccianti in sciopero, sono stati compiuti domenica nelle campagne di Brescia e

Taggato con: , , , , , , ,

Cento anni fa l’eccidio di Modena. I carabinieri uccidono 5 lavoratori

L’eccidio del 7 aprile 1920 è una delle pagine meno note della storia di Modena. Eppure all’epoca aveva destato grande impressione e un’eco nazionale. Durante un comizio organizzato in Piazza Grande dalle due Camere del Lavoro (socialista e anarcosindacalista), i

Taggato con: , , ,

17 marzo 1949: no alla Nato. Eccidio alle Acciaierie di Terni. Un morto e 7 feriti

La notizia, nel linguaggio freddo delle agenzie di stampa, era in prima pagina su tutti i giornali: a Terni c’erano stati scontri tra operai e la Celere ed era rimasto ucciso “tale Alvaro Trastulli”, giovane operaio che lasciava “la moglie giovane

Taggato con: , , ,

Cronache antirazziste. 26 ottobre. Firenze rossa rilancia: manichino di Salvini finisce in Arno

A Firenze i dimostranti hanno calato un manichino di Salvini con una felpa con la scritta ‘Italia’ a bordo di un gommone.Il gesto nel corso del corteo antirazzista organizzato, tra gli altri, dal Collettivo antagonista studentesco, in occasione dello sciopero

Taggato con: , , , , ,
Top