Tag: sgombero

6 Giugno 1971: quel bimbo morto nello sgombero di via Tibaldi

Il racconto degli anni Settanta che ho avviato da qualche mese in questo blog sconta una difficoltà di fondo. Essendo tributario delle fonti di stampa tende a privilegiare l’unico, l’irripetibile, lo spettacolare. Ne escono oscurate le pratiche quotidiane, le lotte

Taggato con: , , , ,

21 aprile 1977: sparatoria all’Università. Ucciso il poliziotto Passamonti

Roma la polizia ha presidiato la Sapienza per tutta la giornata del 20 aprile, fino a notte inoltrata, in occasione di un’assemblea con i liceali contro la riforma Malfatti. Il vero obiettivo, però, è l’occupazione, che avviene la mattina del

Taggato con: , , , , , ,

17 febbraio 1977/3. La cacciata di Lama. Lo sgombero della Sapienza

Con lo sgombero della Sapienza da parte delle ruspe della polizia si conclude il 17 febbraio 1977, il giorno della “cacciata di Lama”. Qui potete leggere lo scenario e la ricostruzione della battaglia nella lunga e dettagliata cronaca di Lotta

Taggato con: , , ,

8 settembre 1974/1: la rivolta di San Basilio

Il contesto e la dinamica della battaglia determinatasi l’8 settembre 1974 a San Basilio non sono facili da spiegare. Alcuni testimoni di quegli eventi sono morti negli anni successivi, ad esempio il mio amico Roberto di cui parlerò qui; altri

Taggato con: , , , , , ,

Sgombero farsa all’ex Penicillina. I migranti si spostano di qualche isolato

Lo sgombero era atteso da tempo e stamattina è scattata l’operazione per ’liberare’ una delle occupazioni storiche della Capitale. Decine di blindati, un tratto di via Tiburtina chiuso al traffico e le forze  dell’ordine che hanno fatto ingresso nell’edificio poco prima delle 8. All’interno

Taggato con: , , , ,

Baobab: “Ancora 57 in piazza. I 22 sgomberi non solo da Salvini e Raggi”

 “Lo sgombero non risolve i problemi e le ruspe non cancellano le persone. Questa notte 57 persone hanno trascorso la notte in strada, a piazzale Spadolini, a seguito dello sgombero e come ogni volta è ripartita la gara di solidarietà dei cittadini che hanno

Taggato con: , , , ,

Magliana, la gggente del quartiere sgombera il centro sociale

Gli scontri di ieri alla Magliana tra residenti, sostenuti dai militanti di Forza Nuova, e compagni  “introduce un tema – commenta sulla mia pagina Facebook Giancarlo Laganà –  quello della c.d. avanguardia politica e della sua riconoscibilità o riconoscimento nei

Taggato con: , , , ,

Non recidiamo il fiore dei centri sociali: Officina e la repressione

[Un pezzo di vent’anni fa in difesa di Officina, il centro sociale napoletano che sembrava sotto minaccia di sgombero e oggi è ancora là, nel cuore della più degradata periferia orientale di Napoli. Un’esperienza all’epoca promettente ma che poi ha

Taggato con: , , , , , ,

Officina e la brutalità sbirresca: non recidiamo un fiore

[Un pezzo di vent’anni fa in difesa di Officina, il centro sociale napoletano che sembrava sotto minaccia di sgombero e oggi è ancora là, nel cuore della più degradata periferia orientale di Napoli. Un’esperienza all’epoca promettente ma che poi ha

Taggato con: , , , , , , , ,
Top