Il 29 novembre 1977 muore, dopo 13 giorni di agonia, il vicedirettore della Stampa Carlo Casalegno. Le Brigate rosse lo avevano ferito in un attentato, il pomeriggio del 16 novembre.  Il gruppo di fuoco della colonna torinese è formato da …

29.11.77: Carlo Casalegno muore, ucciso dalle Brigate rosse Continua a leggere »