Niente è più inedito della carta stampata. E così ci vuole il formidabile Roberto D’Agostino a informarci – con immediato rimbalzo social: Dagospia è un must – che qualcosa non funziona nella ricostruzione della morte di Valeria Solesin, la giovane …

Anche Dagospia si chiede: com’è morta Valeria al Bataclan Continua a leggere »

Valeria Solesin è stata colpita da una delle prime raffiche sparate dai terroristi al Bataclan, mentre era assieme al fidanzato, Andrea Ravagnani, ed è morta per dissanguamento tra le braccia del ragazzo che la proteggeva. E’ la ricostruzione fornita dal …

Valeria Solesin morta tra le braccia del ragazzo ma i genitori non lo sapevano Continua a leggere »

Con l’attacco alla Francia non poteva mancare, come danno collaterale, il rigurgito complottista. E tra le tante varianti non è mancato il classico: nessun ebreo ucciso al Bataclan. Senza neanche tenere conto del fatto che lo shabbat inizia al tramonto …

Parigi brucia: il Bataclan è un locale di ebrei da tempo nel mirino degli ultrà islamici Continua a leggere »

Andrea Carancini riprende nel suo blog un testo scritto da Paolo Cucchiarelli per il 43esimo anniversario della strage di Stato e da me già ripreso su Scoop.it. Avendo una certa frequentazione con l’ossessione, ho grande rispetto per la straordinaria opera monumentale …

Piazza Fontana e Concutelli: un dubbio sull’ultimo contributo di Cucchiarelli Continua a leggere »

See on Scoop.it – L’Alter-Ugo FESTIVAL: A SARDINIA FILM PREMIATO DOCUMENTARIO … AGI – Agenzia Giornalistica Italia Un fatto unico per la storia d’Italia: di tutti gli attentati avvenuti degli Anni di piombo, quello di Peteano e’ l’unico di cui …

Il Sardinia film premia il documentario sulla strage di Peteano Continua a leggere »

di Andrea Carancini Membri del futuro Circolo 22 marzo   Devo assolutamente raccontare una storia che mi è capitata mesi fa. Eravamo all’inizio dell’anno: un amico – che è un noto giornalista d’inchiesta – mi invia per email le foto, …

Rileggere i Promessi Sposi per capire la strage di Piazza Fontana Continua a leggere »

[Una strage di camorra di vent’anni fa. In un quartiere ben noto alle cronache, Secondigliano. Ai danni di un clan ancora famoso: uno dei sopravvissuti dei Prestieri è infatti il pentito che ha inguaiato il superpoliziotto napoletano, il vicequestore Pisani, …

La strage di Secondigliano una dimostrazione di geometrica potenza Continua a leggere »

[Un pezzo a caldo sulla strage al circolo americano Uso di Napoli, a Calata San Marco, opera dell’. Il leader della banda armata che sarà condannato all’ergastolo, “il samurai della rivoluzione”, ha un conto in sospeso con “imperialisti” e “sionisti” …

La pista del terrore islamico Continua a leggere »

[Un vecchio articolo, di una ventina di anni, nel pieno della campagna innocentista per Mambro e Fioravanti sulla stazione di Bologna. Il periodo è certo dato il riferimento di occasione, l’appello di Funari, ma non ricordo dove l’ho pubblicato]. Non …

La verità bisogna dirla per intelligenza Continua a leggere »