Tag: Walter alasia

23 luglio 1981: le Br-Walter Alasia liberano Renzo Sandrucci, dirigente Alfa Romeo

Il 22 luglio 1981 le Brigate rosse-Colonna Walter Alasia liberano l’ingegnere Renzo Sandrucci, direttore della produzione dell’Alfa Romeo. Lo avevano sequestrato la mattina del 3 giugno. Il dirigente dell’Alfa Romeo si stava recando al lavoro scortato da una guardia giurata,

Taggato con: , , , ,

16 luglio 1982, Lissone: le Br- Walter Alasia uccidono il maresciallo Renzi durante un esproprio

Il maresciallo Valerio Renzi, comandante della stazione dei Carabinieri, è ucciso il 16 luglio 1982 nel corso di una rapina a un ufficio postale compiuta dalle Brigate Rosse.

Taggato con: ,

4 aprile 1981: la cattura di Mario Moretti e la parabola del superpoliziotto

Il 4 aprile 1981 sono catturati a Milano Mario Moretti ed Enrico Fenzi. Sono passati 39 anni e il “capo delle Brigate rosse” è ancora detenuto. In regime di semilibertà. Cioè esce la mattina dal carcere e rientra la sera.

Taggato con: , ,

8 gennaio 1980: le Br uccidono 3 poliziotti. E’ la strage di via Schievano

L’8 gennaio 1980, durante un servizio di perlustrazione a Milano, i componenti dell’equipaggio di una volante furono vittime di un agguato. Mentre transitavano sotto un ponte, un automezzo blocca la loro vettura. Dagli occupanti di questo e da altri terroristi, nascosti

Taggato con: , , ,

11 dicembre 1980: i carabinieri uccidono i brigatisti milanesi Serafini e Pezzoli

Due compagni appartenenti alla nostra organizzazione, militanti nella colonna Walter Alasia “Luca” sono caduti sotto il piombo dei carabinieri. La storia e la militanza di Roberto Serafini e Walter Pezzoli sono simili a quelle dei molti comunisti. Hanno dato la

Taggato con: , , , ,

13 novembre: un giorno nero per la guerriglia rossa

13 novembre 1980: un commando del Movimento comunista rivoluzionario è coinvolto in un conflitto a fuoco dopo una rapina in banca. Muore subito Claudio Pallone, dopo settimane di agonia in ospedale Arnaldo Genoino. LEGGI TUTTO13 novembre 1981: Nando della Corte

Taggato con: , , , , , , , , ,

Morto a Milano Antonio Iosa. Fu gambizzato per vendicare la strage di via Fracchia

E’ morto Antonio Iosa, 86 anni, vittima dell’agguato delle Brigate Rosse di via Mottarone a Milano. Il 1 aprile 1980 un commando della colonna milanese Walter Alasia minacciò di morte quattro democristiani davanti alla sezione milanese. L’attacco rappresentava una rappresaglia

Taggato con: , , , ,

27 giugno 1979, Milano: muore Luigi Mascagni. Ucciso? No, incidente in un trasporto d’armi

Nel 1977 Luigi Mascagni, nato il 21 agosto 1955 a Monte San Pietro (BO) ma cresciuto a Carimate, in Brianza, studente universitario di Agraria, appassionato calciatore, costituisce un’area di dibattito vicina alle “organizzazioni comuniste combattenti”, in attesa dì una scelta definitiva. È un’area

Taggato con: , , , , , ,

26 marzo 1972: la retata di Gela e la morte di Ciuzzo Abela

Provocazione di stato a Gela contro 6 compagni  dal 26 marzo al 15 aprile le tappe di una montatura poliziesca Domenica 26 marzo sei compagni che diffondevano la stampa di Lotta Continua e di Potere Operaio vengono aggrediti e pestati

Taggato con: , , , , ,
Top