Il consigliere espulso dagli avvocati di Grillo: «Ora mi cacciano, ma mi hanno cercato loro» – Corriere.it

«Ora mi cacciano, ma mi hanno cercato loro» – Corriere.it.

 «Strano che si parli della mia incandidabilità alle regionali dopo due anni dal voto. Io avevo dichiarato da subito che avevo ricoperto per dieci anni la carica di consigliere comunale. Lo avevo scritto anche nella dichiarazione di accettazione di candidatura. Era un fatto risaputo da tutti. E il mio curriculum vitae era noto e in rete da tre anni». E’ perplesso Fabrizio Biolè dopo la cacciata dal Movimento 5 stelle da parte di Beppe Grillo

umt: E poi dicevano che il Pdl era un partito azienda. Grillo considera il M5S un trademark…

 

Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.